Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Ben 28 pazienti positivi in più in un giorno, 21 sono stati portati in ospedale

In provincia si sale a 73 casi, con un incremento che è il più alto dall'inizio dell'emergenza e trasversale avve avrie fasce di età. La metà è in isolamento nella propria abitazione con sintomi non preoccupanti

Sono 28 i nuovi casi modenesi positivi al coronavirus registrati oggi, per un totale provinciale di 73 sugli 870 segnalati complessivamente in Emilia-Romagna nel pomeriggio dal commissario ad acta Sergio Venturi, a Bologna. L'aumento odierno a Modena e provincia è quello più significativo a livello locale, giorno dopo giorno, da quando è iniziata l'emergenza. 

Sui nuovi episodi di positività, che come sempre si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui si è proceduto alla diagnosi, nel modenese 20 persone su 28 si trovano ricoverate nei vari reparti, una è entrata in terapia intensiva e altre sette risultano in isolamento a casa. 

Al momento sono nove le persone in terapia intensiva al Policlinico, che in mattinata ha dato ampio conto della riorganizzazione in atto per accogliere i pazienti colpiti da Covid-19, compresi i due arrivi piacentini. Proprio sul fronte terapia intensiva, comunque, arriva in queste ore una buona notizia: una persona che fino a ieri vi era ricoverata oggi ne è uscita ed è stata trasferita al reparto di Malattie infettive, sempre al Policlinico. 

Sempre sui 28 nuovi casi di oggi, inoltre, varia anche l'età dei pazienti, visto che si passa da una signora nata nel 1925 ad una donna dell'87. Inoltre, sui 73 casi provinciali totali 37 pazienti si trovano in isolamento domiciliare. In tutto questo non cambia, al momento, il quadro degli operatori medici contagiati e di quelli isolati in via precauzionale. 

(DIRE)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ben 28 pazienti positivi in più in un giorno, 21 sono stati portati in ospedale

ModenaToday è in caricamento