menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'influenza “tradizionale” è quasi sparita, 1,5 casi ogni mille abitanti

In Emila-Romagna ricoveri pressochè azzerati. L'Assessore Donini elogia la campagna vaccinale, ma bisogna tenere in considerazione il distanziamento sociale e le mascherine, che hanno sicuramente giocato un ruolo determinante

"Bloccata l'influenza di stagione". Mentre si combatte contro il Covid, in Emilia-Romagna è 'sparita' la normale influenza. In regione si registrano oggi 1,54 casi di influenza ogni mille abitanti, "mentre nello stesso periodo dell'anno scorso era di 8,5 casi ogni mille abitanti. Ricoveri in ospedale praticamente azzerati", sottolinea sui social l'assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini. 

In Emilia-Romagna sono oltre un milione e 300.000 i cittadini vaccinati. "Era un obiettivo ambizioso: bloccare l'influenza di stagione affinchè non si sovrapponesse al Covid- ricorda Donini- e non contribuisse ad occupare i reparti ospedalieri ed a colpire in modo grave le persone più anziane e vulnerabili". Per questo la campagna vaccinale "quest'anno e' stata senza precedenti", visto che lo scorso anno i vaccinati erano stati 800.000 in regione. 

Vaccinazioni di massa, l'Emilia-Romagna ha già il piano. Lettere a casa agli 80enni

"Per raggiungere questa quantità di vaccini- ricorda Donini- siamo andati noi stessi, con tempestività, a reperire le dosi necessarie non consegnate nei termini della gara d'appalto, sui mercati internazionali. Le ultime 33.500 dosi rimaste saranno disponibili in farmacia in questi ultimi giorni in cui è ancora possibile vaccinarsi per l'influenza".

Certamente il vaccino ha sortito un effetto, ma quale percentuale del “successo” possa essergli attribuita non è risposta facile. Bisogna infatti tenere conto soprattutto del distanziamento sociale imposto dai decreti, dell'uso delle mascherine e del calo sensibile di attività in pubblico, elementi che sicuramente hanno avuto una parte cruciale in questa battaglia.

(fonte DIRE)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento