Martedì, 22 Giugno 2021
Attualità

Centri estivi. A Medolla Il primo a partire è quello della primaria e delle medie

A Medolla Il primo centro estivo a partire è quello della primaria e delle medie, che vede al centro il nuovo giardino della scuola, recentemente ampliato. Uno spazio che da oggi, lunedì 7 giugno, si è riempito di ragazzi tra i 6 e i 14 anni fino al prossimo 10 settembre

A Medolla Il primo centro estivo a partire è quello della primaria e delle medie, che vede al centro il nuovo giardino della scuola, recente­mente ampliato. Uno spazio che da oggi, lunedì 7 giugno, si è riempito di ragazzi tra i 6 e i 14 anni fino al prossimo 10 settembre.

Oggi è cominciato anche il centro estivo Magic Balloon, per ragazzi con disabilità, nei locali messi a disposizione dal Comune nei pressi del parco centrale e della scuola di musica. L’impegno assunto dall’amministrazione comunale sin dalle prime fasi della proget­tazione dei centri estivi è stato di mettere a dispo­sizione dell’Unione un fondo per la riduzione del valore settimanale delle rette per chi si iscrive ai centri estivi Ucman.

Una retta quindi calmierata a beneficio di tutti e per l’intera estate, unita all’opportunità anche quest’anno del bando regionale per il rimborso delle rette. A questo si aggiunge il Piano Scuola, con le attività che a Medolla vedranno interessate nella seconda metà di giugno Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado, con laboratori e attività di svariate discipline, tra cui arte, fotografia, musica, sport, per un totale di 150 alunni coinvolti. Queste azioni congiunte sono mirate ad agevolare il numero maggiore di famiglie alla frequenza in estate di un ambiente socializzante. Un’opportunità, dopo questi lunghi mesi di pandemia, ed un impegno assunto con le famiglie da parte dell’amministra­zione all’inizio del periodo in zona rossa di marzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri estivi. A Medolla Il primo a partire è quello della primaria e delle medie

ModenaToday è in caricamento