Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità Sassuolo

Cimitero monumentale di San Prospero, riapre al pubblico dopo i lavori

Il complesso cimiteriale riapre al pubblico. Era stato chiuso per effetto dell'ordinanza n.100 contingibile ed urgente a firma del Sindaco di Sassuolo per problemi di cedimenti alle strutture di copertura, è stato oggetto di un esteso intervento di messa in sicurezza alle strutture di copertura

Lunedì 28/06 riaprirà ai visitatori il cimitero monumentale di San Prospero.

Il complesso cimiteriale, chiuso al pubblico dal 13/04/2021 per effetto dell'ordinanza n.100 contingibile ed urgente a firma del Sindaco di Sassuolo per problemi di cedimenti alle strutture di copertura, è stato oggetto di un esteso intervento di messa in sicurezza alle strutture di copertura.  L'intervento che, secondo gli uffici tecnici di SGP  si prevedeva dovesse essere ultimato entro la prima settimana di Giugno, è ancora in corso di completamento in conseguenza a ritardi dovuti al perdurare di situazioni meteo sfavorevoli ma soprattutto a causa delle attuali difficoltà di approvvigionamento dei materiali da costruzione.

Ciò' nonostante, l'attuale stato di avanzamento dei lavori consente, secondo gli uffici tecnici di SGP, di riaprire in sicurezza un'ala del complesso cimiteriale, così da consentirne la fruizione ai tanti cittadini che abitualmente lo frequentano.

Gli interventi sin qui realizzati hanno riguardato: messa in sicurezza delle strutture di copertura in legno, mediante la sostituzione degli elementi lignei degradati e crollati, rimaneggiamento dei manti copertura in laterizio, con sostituzione delle tegole danneggiate e pericolanti; sostituzione delle lattonerie distaccate e degradate; sostituzione delle lastre di ondulina traslucida poste a copertura delle gallerie di costruzione più recente, danneggiate dagli agenti atmosferici; rimozione e smaltimento dei manti di copertura in eternit e sostituzione con manti in ondulina ecologica; installazione di reti contenitive per la protezione dalla caduta di calcinacci in corrispondenza dei solai voltati.

Approfittando della chiusura, SGP ha disposto inoltre interventi di manutenzione agli impianti elettrici ed idraulici del complesso cimiteriale e, la ditta DUGONI cooperativa appaltatrice dei servizi di manutenzione dei cimiteri cittadini, ha provveduto all'esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria del verde.

Allo stato attuale, tecnici di SGP prevedono che i lavori possano essere ultimati e, il cimitero riaperto per intero, entro la metà del mese di Luglio.

Per portare il nostro cimitero monumentale allo splendore che meriterebbe, tanto ancora resta da fare, ne siamo consapevoli – afferma il Vicesindaco del Comune di Sassuolo con delega al Patrimonio Camilla Nizzoli - ma con questo intervento l'Amministrazione Comunale ha voluto procedere alla messa in sicurezza del complesso e fermare il progredire del degrado, un passo importante dopo anni di immobilismo e trascuratezza del luogo deputato alla memoria cittadina per eccellenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero monumentale di San Prospero, riapre al pubblico dopo i lavori

ModenaToday è in caricamento