rotate-mobile
Attualità Zona Fiera / Strada Viazza di Ramo

Cittanova. Eseguita a maggio la manutenzione straordinaria di strada Viazza

L’intervento era già previsto nella programmazione delle riqualificazioni stradali. L’assessore Bosi ha risposto all’interrogazione del consigliere Giacobazzi (FI)

La manutenzione straordinaria del manto stradale di strada Viazza, a Cittanova, “era prevista nella programmazione dei lavori di riqualificazione delle strade già da settembre 2021, e l’intervento è stato eseguito a maggio di quest’anno”. Lo ha comunicato l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Bosi al Consiglio comunale, giovedì 7 luglio, rispondendo all’interrogazione proposta da Piergiulio Giacobazzi (Forza Italia), datata aprile 2022, nella quale il consigliere metteva in evidenza “il pessimo stato del manto stradale, che presenta buche di diametro e profondità importanti, assenza di asfalto per alcuni tratti e mancanza di segnaletica orizzontale”. Il consigliere chiedeva, quindi, se fossero previsti interventi di manutenzione nel breve periodo.

Nella risposta, l’assessore Bosi ha ricordato che l’intervento era inserito nell’appalto 2021 per la manutenzione straordinaria delle strade ai fini della messa in sicurezza e dell’abbattimento delle barriere architettoniche, “anche in seguito ad alcune segnalazione da parte di rappresentanti del quartiere ricevute nello stesso periodo”. Il programma dei lavori, ha spiegato poi l’assessore, ha subito “un fermo importante di alcuni mesi, a causa del caro energia e dell’aumento dei costi delle materie prime. Finalmente – ha sottolineato Bosi – nel mese di maggio sono stati aggiornati i prezziari e i lavori, compreso quello di strada Viazza, sono potuti ripartire”.

L’intervento è consistito nella fresatura del manto stradale, nel rifacimento del fondo e nella stesura di un nuovo tappeto di asfalto, ed è stato completato poco tempo dopo con una nuova segnaletica orizzontale.

Dopo aver chiesto la trasformazione in interpellanza, Stefano Manicardi (Pd) ha espresso apprezzamento per l’opera, “anche a nome dei residenti, nonostante qualche agricoltore lamenti una sede stradale leggermente ridotta”. Il consigliere ha sottolineato, quindi, l’importanza della graduale ripartenza dei cantieri dell’amministrazione comunale, che interessano anche altre strade della frazione e di quelle vicine.

Giovanni Bertoldi (Lega Modena) ha ribadito che “sulla situazione di strada Viazza esisteva anche un esposto dei cittadini risalente addirittura al 2019, che non è stato ascoltato fino a quando non è intervenuta la politica. Oggi apprendo che finalmente si è intervenuti ma non si è stati certo rapidi nel farlo. Altri punti della nostra città – ha concluso – richiedono ora medesimi interventi fondamentali per la sicurezza”.

In replica, il consigliere Giacobazzi ha precisato che “può essere che l’istanza sia arrivata tardi, a intervento già programmato, o che abbia stimolato l’intervento dell’amministrazione comunale, perché in realtà la prima segnalazione è del 2018”. E ha quindi assicurato che manterrà alta l’attenzione nei confronti delle condizioni delle strade, anche facendosi portavoce, nei prossimi giorni, “di altre analoghe istanze”.

Intervenendo a conclusione del dibattito, l’assessore Bosi ha ribadito l’importanza “delle segnalazioni che provengono dai cittadini, che ringrazio, così come dai consiglieri e dai rappresentanti dei Quartieri”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittanova. Eseguita a maggio la manutenzione straordinaria di strada Viazza

ModenaToday è in caricamento