Il Codacons agli automobilisti: "Senza bus gratis legittimo violare il blocco antismog"

Posizione netta dell'associazione, che prepara i moduli per impugnare le multe o chiedere risarcimento danni per gli automobilisti "lasciati a piedi" dal Piano Aria 

Codacons a gamba tesa contro le misure antismog applicate in Emilia-Romagna. In assenza di mezzi pubblici gratuiti e indennizzi per i proprietari delle auto private, "è legittimo violare il divieto di circolazione", afferma l'associazione di consumatori.

"Qualsiasi limitazione della circolazione stradale è illegittima se non accompagnata da misure per garantire i diritti degli automobilisti coinvolti", scrive il Codacons in una nota, esplicitando di voler scendere "contro le misure antismog adottate da numerosi comuni dell'Emilia-Romagna, tra cui Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ferrara e Ravenna". 

Nella nota si sottolinea che "siamo a favore di provvedimenti per migliorare la qualità dell'aria e tutelare la salute dei cittadini, ma le misure devono essere preventive e rispettose dei diritti degli utenti". I limiti alla circolazione veicolare, "adottati quando oramai i valori di inquinamento sono già alle stelle- attacca l'associazione- hanno come unico effetto quello di danneggiare i proprietari di automobili coinvolte nelle limitazioni, soprattutto se non sono accompagnati da ordinanze che prevedano la gratuità dei trasporti pubblici locali o indennizzi per i soggetti lesi". 

Per questo il Codacons pubblicherà oggi pomeriggio sul proprio sito web i moduli attraverso i quali gli automobilisti dei Comuni che hanno disposto il blocco di circolazione per alcune categorie di auto "possono impugnare le contravvenzioni ricevute, qualora non intendano rispettare i divieti- si legge nella nota- o chiedere indennizzi per i danni subiti, nei casi in cui siano stati impossibilitati a spostarsi come conseguenza delle limitazioni alla circolazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(DIRE)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento