rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità

Visita di Mattarella a Medolla e Finale Emilia, come assistere

In vista anche cambiamenti alla viabilità locale nei due paesi della Bassa

La mattina di venerdì 20 maggio, in occasione del decennale dai terremoti del 2012, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella farà tappa in prima battuta a Medolla, nel corso di una visita istituzionale organizzata dalla Regione Emilia-Romagna, che lo porterà anche a Finale Emilia. L’arrivo del presidente Mattarella a Medolla è previsto per le ore 11 al teatro “W. Facchini”, dove terrà un discorso, preceduto da quelli del sindaco di Medolla Alberto Calciolari, del senatore Vasco Errani, presidente nel 2012 della Regione Emilia-Romagna e primo Commissario alla Ricostruzione, del Capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio, del presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

Da programma, il presidente Mattarella lascerà Medolla alla volta di Finale Emilia poco prima di mezzogiorno. L’intero evento si potrà seguire da piazza del Popolo e piazza Garibaldi grazie a maxischermi appositamente allestiti. I posti all’interno del teatro sono stati assegnati su invito dalla Regione Emilia-Romagna, mentre in piazza del Popolo, davanti all’ingresso del teatro, troveranno posto sotto le tensostrutture gli invitati del Comune di Medolla e dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord, oltre all’area riservata ai giornalisti accreditati. Piazza Garibaldi sarà invece aperta al pubblico a partire dalle ore 9 e fino a esaurimento posti, e comunque non oltre le ore 10.15.

Per quel che riguarda la viabilità, a partire dalle ore 6 del 20 maggio, sarà vietata la sosta su via Perugia, via Genova e via Roma, che saranno chiuse al traffico solo al momento del passaggio del corteo presidenziale. Le scuole il 20 maggio seguiranno il normale orario, e dato che al momento dell’uscita degli alunni non saranno disponibili parcheggi nelle vicinanze, si consiglia di accompagnare i propri figli a piedi o in bicicletta. Per l’occasione, la cittadinanza è invitata a esporre addobbi e bandiere con il Tricolore.   

Anche a Finale Emilia, a partire dalla prima mattinata, la viabilità subirà alcune modifiche e potrà non essere regolare. In particolare verrà chiusa al traffico via della Stazione. I parcheggi della Coop e del Mercatone Fuori Stagione non potranno essere utilizzati dalle ore 6.00 di venerdì fino al termine della visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. I negozi e le attività presenti su via Stazione, invece, saranno regolarmente aperti ma solo con accesso pedonale. Dalle ore 6.00 di venerdì è istituito anche un divieto di transito e sosta in via Rotta, davanti alle attività commerciali presenti tra via Battaglia e via di Sotto. Inoltre, diversi incroci posti sulle strade che il corteo presidenziale in arrivo da Medolla attraverserà, saranno presidiati dalle forze dell’ordine e pertanto il traffico potrà essere bloccato in attesa del passaggio del Presidente.

La cittadinanza che volesse assistere all’evento potrà accedere dal cancello di ingresso autocorriere in via Bonacatti, sul retro della stazione. Anche coloro che hanno ricevuto un invito ufficiale all'inaugurazione entreranno dallo stesso cancello di via Bonacatti e dovranno accreditarsi per accedere all'area a loro riservata. Si ricorda che la visita del Presidente è prevista per le ore 12.00 ma per poter presenziare all’evento è necessario raggiungere l’area aperta al pubblico almeno un’ora prima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita di Mattarella a Medolla e Finale Emilia, come assistere

ModenaToday è in caricamento