34 anni fa il disastro di Chernobyl, fiori alla stele di Formigine

L’Associazione Chernobyl - da lungo tempo impegnata nel sostegno alle comunità colpite - ha voluto ricordare questo anniversario portando i fiori sulla stele collocata nel Parco di Corlo intitolato ai “Bambini di Chernobyl”

Oggi, domenica 26 aprile, ricorre il 34° anniversario del più grave disastro nucleare della storia dell’uomo. Il disastro di Chernobyl ha segnato per sempre la vita di milioni di persone e cambiato la storia delle politiche energetiche mondiali e per questo è assolutamente doveroso ricordare il più grave disastro nucleare della storia dell’uomo e rilanciare il progetto di solidarietà che ha permesso ad oltre 450 bambini, che vivono nelle zone contaminate della Bielorussia, di poter usufruire di un periodo di risanamento e visite mediche nel nostro territorio con il coinvolgimento di oltre 230 famiglie dell’Associazione Chernobyl di Maranello, Fiorano, Formigine.

E’ grazie a questo ponte di solidarietà che ha coinvolto migliaia di famiglie italiane, che in questi anni è stato possibile non dimenticare una tragedia che ha segnato per sempre un enorme territorio e che costringe due milioni di persone a vivere in una situazione di rischio sanitario, in particolare per la salute dei bambini; questa situazione di rischio sanitario è stata aggravata dai recenti incendi delle foreste nella zona di esclusione che hanno provocato un aumento molto significativo della radioattività presente in quel territorio. 

Anche se la pandemia di coronavirus sta mettendo in grave difficoltà il nostro progetto di accoglienza con la grande incertezza sulla possibilità di poter accogliere i 20 bambini bielorussi che dovrebbero arrivare a Luglio, l’Associazione Chernobyl ha voluto ricordare questo anniversario portando i fiori sulla stele collocata nel Parco di Corlodi Formigine, intitolato ai “Bambini di Chernobyl”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Associazione ringrazia il Sindaco di Formigine Maria Costi per aver concesso una piccola deroga al divieto di ingresso nei parchi comunali per permettere questa brevissima cerimonia svolta nel più rigoroso rispetto delle condizioni di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion e autocisterna si scontrano e prendono fuoco, una vittima in Autosole

  • Accademia Militare, per la prima volta una donna è la più meritevole fra gli Allievi

  • Covid, 49 positivi a Modena. Deceduto un 66enne di Vignola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nominati gli ambasciatori 2020 della Confraternita del Gnocco d'Oro

  • Contagi, 81 nel modenese. Due decessi e due ingressi in Terapia Intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento