menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid. Partita la consegna dei vaccini a tutte le Ausl della Regione

Alle 7.30 all'Ospedale Bellaria, dopo il volo nella notte dalla base di Pratica di Mare. 975 dosi per altrettanti medici e infermieri

Dalle 7.30 di questa mattina, gli incaricati di tutte le aziende sanitarie regionali stanno recuperando la propria scorta di vaccini anti-Covid Pfizer-BioNtech e rientrando nelle loro sedi in vista del via della campagna in Emilia-Romagna, alle 14 di oggi. In simultanea in ogni provincia.

Le operazioni di vaccinazione andranno avanti fino a sera. In tutto, saranno 975 professionisti della nostra sanità – medici e infermieri - ad essere vaccinati, tanti quante sono le dosi assegnate all’Emilia-Romagna per questa prima giornata d’avvio, nel Paese e in Europa, per quello che è stato ribattezzato il Vaccine Day.

Arrivati nella notte a Bologna con un volo militare partito dalla base di Pratica di Mare, alle 7.30 le dosi di vaccino – scortate da militari dell’Esercito e agenti delle forze dell’ordine  - sono state portate all’Ospedale Bellaria di Bologna, per lo smistamento alle aziende sanitarie. Presente l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini.

Al Centro Servizi di Baggiovara, dove i primi 150 operatori sanitari modenesi riceveranno la prima dose, sarà presente anche il Presidente Stefano Bonaccini.

Arriva il vaccino contro il covid, 35 risposte a tutte le domande frequenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento