Contagio: ancora 8 decessi nel modenese. I nuovi positivi sono "solo" 45

Rilevati sei positività anche fra i degenti della Medicina post acuzie all’Ospedale di Pavullo. Crescono sempre più rapidamente le guarigioni

Sale a 3.132 il numero dei positivi al covid-19 in provincia di Modena. Sono infatti 45 in più i tamponi positivi rispetto a ieri, in calo sensibile rispetto ai giorni scorsi. Un dato che fa ben sperare, nonostante il numero dei tamponi refertati ieri - domenica di Pasqua - sia stato inevitabilmente più basso rispetto ai giorni precedenti.

I contagiati rilevati oggi si trovano quasi tutti a casa con sintomi lievi, ad eccezione di tre persone ricoverate e di una che purtroppo è entrata in Terapia Intensiva.

Questi i comuni di residenza: Campogalliano 1, Carpi 5, Castelfranco E. 1, Castelnuovo R. 1, Concordia 1, Finale Emilia 1, Fiorano M. 1, Fiumalbo, Formigine 1, Frassinoro 5, Lama Mocogno 1, Modena 4, Montefiorino 8, Novi 1, Palagano 2, Pavullo 2, San Felice S/P 1, Savignano S/P 1, Soliera 1, Vignola 4. Non residenti in provincia 3.

Alcuni pazienti dei comuni montani ricoverati in Medicina post acuzie all’Ospedale di Pavullo sono risultati positivi al coronavirus. Si tratta di sei persone, trasferite immediatamente in area covid. Tra la giornata di domenica e oggi si è provveduto a isolare in camera singola, a scopo precauzionale, tutti gli altri pazienti presenti nel reparto. Sono state messe in atto tutte le procedure finalizzate ad evitare i contagi, che si aggiungono alle indicazioni già fornite fin dall’inizio dell’emergenza covid su utilizzo dei dispositivi di protezione e corrette prassi igieniche. Al fine di approfondire l’analisi epidemiologica, sarà eseguito il tampone a tutti i pazienti anche se asintomatici e si proseguirà con la sorveglianza degli operatori sanitari mediante test sierologico per valutare la presenza di anticorpi ed eventuale successivo tampone.

Purtroppo non si fermano i decessi, che nelle ultime 24 ore sono stati 8. Le persone decedute e positive al tampone sono: un 87enne di Vignola, un 72enne di Formigine, un 63enne di Maranello, un 88enne di Cavezzo, un 87enne di Sassuolo, una 79enne di Nonantola, una 89enne di Concordia sulla Secchia e una 92enne di Carpi.

Quantomeno continua la rapida progressione delle guarigioni: oggi si aggiungono 56 nuovi guariti clinicamente, vale a dire senza più sintomi, e 24 nuovi guariti con il doppio tampone negativo. Alla data di oggi sono 664 le persone guarite clinicamente, di cui 276 con anche il doppio tampone negativo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento