rotate-mobile
Attualità

Contagio, dei 9 casi modenesi due provengono dal focolaio di Riccione

Individuati altri positivi nel comparto carni e fra i contatti dei pazienti già noti. Guarigioni a rilento

Resta tra i più alti della regione il numero di nuovi positivi al Coronavirus individuati in provincia di Modena. Oggi sono 9, di cui 3 sintomatici: tutti sitrovano in isolamento domiciliare. Il totale sale a 4.112, con i casi attivi che ormai da qualche giorno sono tornati a crescere, seppur le condizioni di salute dei nuovi infetti non destino preoccupazione.

Dei nuovi casi uno è riconducibile allo screening regionale avviato nella macellazione, uno relativo a uno straniero di rientro in Italia, due nuovi contagi legati al cosiddetto focolaio di Riccione - dove una giovane modenese risultata poi positiva aveva trascorso le vacanze insieme ad alcuni amici - un altro caso legato al tampone pre-dimissioni da una struttura accreditata e due isolati grazie al contact tracing di casi già noti (di cui uno contatto di una persona di un’altra regione).

Dei 9 pazienti individuati nelle ultime 24 ore sono 5 quelli che risiedono nel capoluogo, uno a testa nei comuni di Carpi, Castelfranco e Castelnuovo, mentre uno risiede fuori provincia.

Si aggiungono 2 nuovi guariti clinicamente. Alla data di oggi sono 3.490 le persone guarite clinicamente, di cui 3.464 con anche il doppio tampone negativo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagio, dei 9 casi modenesi due provengono dal focolaio di Riccione

ModenaToday è in caricamento