Contagio, oggi 31 nuovi casi. Completati i test sul personale sanitario

Arrivano a 3.609 i positivi modenesei, di cui 1.734 sono già guariti. Altri 3 i decessi nelle ultime ore

Cresce di altre 31 unità la lista delle persone positive al covid-19, con un aumento di 31 nelle ultime ore. Una crescita leggermente superiore, ma in linea con i dati di questi giorni, come sempre soggetti ad oscillazioni in base alla gestione pratica della refertazione dei tamponi. Dei nuovi casi 28 sono in isolamento domiciliare, mentre 3 si trovano ricoverati: nessuno in Terapia Intensiva.

I nuovi positivi risiedono nei comuni di: Campogalliano 1, Carpi 6, Castelnuovo R. 1, Formigine 2, Modena 12, Pavullo 1, Sassuolo 1, Spilamberto 1, Vignola 2. Non residenti in provincia 4.

Accanto a questi aumenta anche la lista dei positivi deceduti. Oggi si contano tre morti: un uomo di 92 anni residente a Prignano sulla Secchia e due donne: un 77enne di Frassinoro e una 86enne di Carpi. Il dato complessivo provinciale è di 399 dall'inzio dell'epidemia.

Molto significativo l'aumento dei guariti, che oggi raggiungono il numero più alto mai registrato sul nostro territorio. Sono infatti 116 i nuovi guariti clinicamente, vale a dire senza più sintomi, e 55 i nuovi guariti con il doppio tampone negativo. Alla data di oggi sono 1.734 le persone guarite clinicamente, di cui 1.244 con anche il doppio tampone negativo. Questo significa che i malati sono ad oggi 1.875.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accanto ai tamponi procedono in modo molto rapido anche i test sierologici per le categorie più esposte. Oggi il commissario Sergio Venturi ha rivolto un plauso all'Ausl di Modena che ha completato i test "non solo sui propri dipendenti ma anche su tutti i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta". Al Policlinico (AOU) invece lo screening degli operatori è al 90%, continua Venturi, mentre per le quanto riguarda le case protette i test sono stati fatti al 50% dei dipendenti. "Un risultato formidabile", afferma il commissario. Lo screening, inoltre, è stato "avviate già anche per le forze ordine e i volontari del soccorso. Già programmati a Modena anche i test sul personale operante nei penitenziari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento