Contagio, diminuzione costante. Anche oggi tre decessi in provincia

La crescita giornaliera è di appena lo 0,6% con 21 casi. I malati attuali sono circa 1.500

La giornata di oggi certifica il netto calo percentuale dei nuovi positivi a cui assistiamo in provincia di Modena da ormai una settiman. Sono 21 i tamponi positivi refertati nelle ultime ore, per un totale di 3.630 dall'inizio dell'epidemia. La crescita percentuale è quindi dello 0,6% rispetto a ieri, sempre più vicina allo zero.

Sono 4, su 21, i pazienti ricoverati (nessuno in Terapia Intensiva) e i casi si concentrano in pochi comuni, non a caso tra i più popolosi: Carpi 7, Castelfranco E. 1, Formigine 1, Modena 3, Sassuolo 1, Spilamberto 2, Vignola 2. Non residenti in provincia 4.

Il bilancio delle persone covid-positive decedute supera oggi i 400 decessi (402), in virtù dei tre nuovi casi registrati nelle ultime ore. Si tratta di una 91enne residente a Novi di Modena, un 62enne di Sassuolo e una 84enne di Nonantola.

Si aggiungono poi 54 nuovi guariti clinicamente, vale a dire senza più sintomi, e 41 nuovi guariti con il doppio tampone negativo. Alla data di oggi sono 1.791 le persone guarite clinicamente, di cui 1.284 con anche il doppio tampone negativo. Questo significa che i casi "attivi", vale a dire i pazienti ancora effettivamente malati sono circa 1.500 (compreso qualche asintomatico), stando ai tamponi realizzati. Va però sempre ricordato che esiste una cifra ignota, ma non certo bassa, di persone che hanno passato la malattia senza finire nelle statistiche ufficiali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento