Positività nelle scuole modenesi, oggi sono 13 le classi in isolamento

Contagi in diversi istituti di Modena, Carpi, Castelnuovo, Medolla, Ravarino e Formigine

Anche oggi è stato disposto l'isolamento domiciliare per alunni e personale scolastico in diverse scuole della provincia di Modena. L'Azienda USL ha come sempre predisposto immediatamente i tamponi per le classi e il personale docente delle sezioni dove sonos stati individuati casi positivi.

Questi gli istituti coinvolti:

  • Istituto d’istruzione superiore ‘Cattaneo Deledda’ di Modena (1 classe)
  • Liceo Wiligelmo di Modena (1 classe)
  • Scuola dell’infanzia ‘Agazzi’ di Castelnuovo Rangone (1 sezione)
  • Scuola secondaria di I°grado ‘Leopardi’ di Castelnuovo Rangone (1 classe)
  • Scuola dell’infanzia paritaria ‘Benassi’ di Medolla (3 sezioni)
  • Liceo ‘Paradisi’ di Vignola (1 classe)
  • Scuola dell’infanzia ‘Don Ansaloni’ di Nonantola (1 sezione)
  • Scuola secondaria di I°grado di Ravarino (1 classe)
  • Scuola secondaria di I°grado ‘Fiori’ di Formigine (sede di Casinalbo) – (2 classi)
  • Scuola primaria ‘Saltini’ di Carpi (1 classe)

L'Ausl raccomanda fortemente che i minori e gli operatori seguano alcune indicazioni prudenziali: utilizzare la mascherina anche in ambiente domestico; limitare gli spostamenti da casa unicamente per la frequenza scolastica o altre necessità non rimandabili; misurarsi la temperatura al mattino e sera e in caso di comparsa di febbre sopra 37,5°C o disturbi avvisare il medico curante.

Bollettino regionale, oggi 23 decessi

Oggi a Modena boom di positivi, oltre 300 i ricoverati

A Mirandola un'azienda investe sulle mascherine trasparenti

Covid e stress, al volante più distratti e aggressivi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento