menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contributi per l'affitto, entro Natale sostegni per oltre 300 famiglie

Un ulteriore aiuto per sostenere oltre 300 nuclei familiari in difficoltà

Oltre ai buoni spesa, la cui consegna a oltre mille famiglie residenti a Modena si è già conclusa nella giornata di ieri, in questi giorni sta arrivando anche un aiuto per l’affitto ad oltre 300 nuclei. Per 209 famiglie si tratta dei contributi per il pagamento del canone di locazione legati all’emergenza Covid-19; i restanti 103 nuclei usufruiscono invece di un analogo contributo grazie allo scorrimento del Fondo regionale affitto che, in tal modo, da gennaio a dicembre 2020 è andato in soccorso a quasi mille famiglie e già il prossimo mese di gennaio si prevede di erogare il medesimo contributo a ulteriori 106 nuclei. Per tutti il contributo ammonta a circa tre mensilità del canone, comunque pari al massimo a 1.500 euro.

In tempi rapidi gli uffici delle Politiche abitative hanno infatti concluso l’istruttoria relativa alle domande pervenute nell'ambito del bando a sostegno dell'affitto, che si è chiuso a metà novembre, rivolto sia alle famiglie più fragili con Isee inferiore a 3 mila euro, sia a quei nuclei che, a causa del Covid-19, hanno subito un calo di reddito di almeno il 20 per cento. Con questo avviso pubblico sono stati liquidati contributi per 228 mila euro, pari appunto a 209 domande finanziate. E in particolare: 157 mila euro sono destinati a 118 nuclei più fragili, mentre circa 71 mila euro a 91 famiglie con Isee non superiore a 35mila euro.

Il contributo massimo di 1.500 euro corrisponde a tre mensilità di canone per gli Isee entro i 3 mila euro, mentre viene percentualmente calcolato su tre mensilità di canone in relazione al calo di reddito o fatturato per gli Isee superiori.

Per quanto riguarda il Fondo regionale per l’affitto, dopo le prime 600 domande finanziate già a gennaio per complessivi 900 mila euro, il rifinanziamento del Fondo da parte della Giunta regionale ha consentito, a luglio, di scorrere la graduatoria erogando il contributo ad altre 294 famiglie tra quelle ammesse per un importo complessivo di oltre 402 mila euro. Questo secondo scorrimento della graduatoria porterà un sollievo ad altre 103 famiglie per complessivi quasi 140 mila euro. Inoltre, già con l’inizio del nuovo anno sarà effettuato un terzo scorrimento della graduatoria, già deliberato, che permetterà di erogare il contributo ad altre 106 famiglie in attesa, per ulteriori 143mila euro circa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento