Controlli sui bus Nonantola - Modena, corse anticipate per evitare il sovraffollamento

Eseguiti controlli sulle linee scolastiche lo scorso ottobre da Tper e il 7 febbraio dalla Municipale dopo l'esposto presentato dai genitori degli studenti: sui mezzi sono risultati disponibili sufficenti posti in piedi

L’Amministrazione Comunale di Nonantola interviene sulle problematiche segnalate in merito alle corse scolastiche TPER “Nonantola - Modena”.  A seguito dell’esposto in tema di trasporto pubblico locale TPL presentato alla Prefettura da parte di genitori di ragazzi di Nonantola sono state effettuate delle verifiche. Il vettore TPER ha eseguito dei controlli sulla tratta e, in particolare, anche un sopralluogo il 4 ottobre scorso presso l’Autostazione di Nonantola alla presenza di tecnico e amministratori comunali. 

Esito controllo di TPER: anticipati gli orari di partenza ed arrivo per una distribuzione più omogenea degli utenti

Il monitoraggio ha evidenziato che, seppur i carichi siano elevati, essi non oltrepassano i limiti di capienza relativi ai mezzi a disposizione, limiti che vengono calcolati sommando i posti seduti con quelli autorizzati in piedi. Il monitoraggio ha invece messo in evidenza una distribuzione ineguale dei passeggeri sui diversi mezzi di passaggio all’Autostazione di Nonantola. In particolare, alcuni ragazzi hanno fatto presente l’impossibilità per loro di salire sulle ultime corriere altrimenti non sarebbero arrivati in orario a scuola, motivo per cui tendevano ad affollare i mezzi con orario di partenza anticipato.

Per garantire che tutte le corse potessero giungere in tempi utili all'Autostazione di Modena e al Polo Leonardo e facilitare una distribuzione più omogenea degli utenti sui diversi mezzi, l’Agenzia della mobilità di Ferrara AMI ed il vettore TPER hanno concordato per tali corse di anticipare gli orari di partenza ed arrivo, a partire dal 4 novembre 2019. In questo modo i ragazzi si sono potuti distribuire più equamente su tutti i mezzi a disposizione arrivando in orario a Modena. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la richiesta di informazioni della Prefettura del 7 febbraio la polizia Locale di Nonantola ha eseguito ulteriori controlli al Terminal bus. Nel corso dell’attività non sono state riscontrate anomalie di carico o sovraffollamento di passeggeri. Va sottolineato che su tutti i mezzi sono previsti posti in piedi omologati che variano dalle 28 unità fino alle 94 unità in funzione della tipologia del mezzo, secondo quanto riportato dalla carta di circolazione. In alcuni bus sono stati rilevati oltre 50 posti ancora disponibili in piedi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

  • Contagi, 123 casi nel modenese: 2 in Terapia Intensiva. Quattro decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento