rotate-mobile
Attualità Fiorano Modenese

Fiorano, cordoglio per la scomparsa del Luogotenente Lorenzo Mosto

Paese il lutt per la morte del comandante della Stazione dell'Arma. Annullato lo spettacolo in piazza

"Sono letteralmente sconvolto. Il comandante Lorenzo Mosto era per me anche un amico, posso dire un vero amico. Da quando sono sindaco ho sempre ritenuto un fortuna avere lui come comandante della locale stazione dei carabinieri. Lorenzo Mosto sapeva unire, senza forzature e con singolare equilibrio, la ferrea professionalità del suo ruolo ad una forte umanità"

Sono le parole del sindaco fioranese, Francesco Tosi, a ricordo del comandante della stazione dei carabinieri di Fiorano Modenese, Lorenzo Mosto, improvvisamente deceduto nel pomeriggio di oggi a seguito di un incidente in moto, mentre si trovava fuori servizio a transitare nel comune di Castellarano.

Tragico schianto in moto, perde la vita il comandante dei Carabinieri di Fiorano

Tosi aggiunge: "La dimensione del Comune di Fiorano consente ancora rapporti umani e diretti tra i diversi rappresentanti delle istituzioni e tra questi e i normali cittadini. Per questo possiamo parlare ancora di comunità, di cui Lorenzo Mosto è un pilastro importante. Per questo, allo stesso modo, la nostra comunità è sconvolta e ferita, orfana di una figura che con grande umanità assicurava la legalità e dava a tutti un senso diffuso di sicurezza. Quando lo ringraziavo per il suo operato, specialmente in situazioni delicate, rispondeva sempre con le parole “E’ dovere” . Personalmente, e a nome di tutti i cittadini che rappresento, porgo alla famiglia sinceri sentimenti di condoglianza. Lo stesso messaggio rivolgo all’Arma dei Carabinieri, nella persona del comandante provinciale Colonnello Caterino: tutti noi, insieme con loro, abbiamo perso un grande servitore dello Stato."

Per rispetto al lutto che ha colpito la comunità fioranese, l'Amministrazione ha deciso di annullare lo spettacolo domenicale previsto in piazza.

“La tragica scomparsa del Comandante dei Carabinieri di Fiorano, Lorenzo Mosto, ci lascia attoniti. Siamo vicini alla famiglia e all’Arma dei Carabinieri in questo momento di profondo dolore. Abbiamo avuto modo di conoscere e collaborare col Comandante Mosto e ne abbiamo apprezzato le doti di equilibrio e di umanità”. Lapam Fiorano usa queste parole di cordoglio per ricordare il luogotenente Mosto: “In paese tutti lo conoscevano ed era semplice collaborare con lui: come associazione di imprenditori abbiamo avuto modo di approfondire la conoscenza e l’amicizia. Del resto era vicino anche ai momenti in cui la comunità si ritrovava e sapeva collaborare anche con le associazioni, come con Fiorano in Festa. La sua scomparsa improvvisa è davvero uno choc per tutti noi”.

Anche il sindacato Usmia Carabinieri si unisce al cordoglio dei familiari per la morte del collega. "È sempre stato punto di riferimento per tutti i colleghi con cui ha lavorato, esempio di carabiniere esemplare, Comandante di altri tempi e figura di spessore. Ci uniamo al dolore della moglie e dei due figli, e lo ricordiamo come un amico vero e sincero. una notizia che mai avremmo mai voluto apprendere in questa giornata domenicale. Ciao Lorenzo, ti ricorderemo prima di tutto come amico e uomo d'altri tempi oltre che come collega", commenta il responsabile locale Alfonso Montalbano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorano, cordoglio per la scomparsa del Luogotenente Lorenzo Mosto

ModenaToday è in caricamento