Attualità

Coronavirus. Sospesi i cantieri nelle scuole della Provincia

Sicurezza, difficoltà a reperire i materiale e problemi di logistica sono alcuni dei motivi che hanno portato la Provincia a sospendere i lavori nelle scuole del territorio. Garantiti solo gli interventi urgenti

Sono temporaneamente sospesi i cantieri della Provincia per l'ampliamento della sede dell'istituto Selmi a Modena e dell'istituto Levi-Paradisi a Vignola. A questi si aggiunge anche la sospensione dei lavori di miglioramento sismico al Barozzi a Modena.

Sono state le ditte stesse a chiedere alla Provincia la sospensione per motivi di sicurezza, difficoltà a reperire i materiale necessari, oppure per problemi legati alla logistica, connessi con l'emergenza Covid-19.

Per gli stessi motivi, nei giorni scorsi,  la Provincia aveva sospeso i lavori di adeguamento sismico dell'ex scuole Messieri a Castelfranco Emilia e alcuni  cantieri stradali come quello della rotatoria su via Fornace a Campogalliano e sul Mulino del grillo a Lama Mocogno.

Sono comunque garantiti gli interventi urgenti, il presidio degli oltre mille chilometri di strade provinciali e tutte le attività nelle scuole, obbligatorie per legge, relative alle verifiche periodiche e le manutenzione ordinarie degli impianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus. Sospesi i cantieri nelle scuole della Provincia

ModenaToday è in caricamento