rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità Marzaglia / Strada Pomposiana

A Marzaglia la Croce Rossa forma i volontari per la gestione delle emergenze

Primo corso annuale per i volontari dell'associazione chiamati ad apprendere le nozioni base per gli interventi di Protezione Civile

Domenica 5 febbraio presso il Centro Unificato di Protezione Civile di Marzaglia ed in collaborazione con il Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile di Modena si è concluso il primo corso dei quattro corsi programmati nel 2023 per Operatore CRI di Attività in Emergenza.

I volontari formati si aggiungeranno ai circa 160 volontari già qualificati che lavoreranno all’interno del terzo obiettivo strategico che la Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa mette in campo e cioè: "Prepariamo le comunità e diamo risposta a emergenze e disastri"

 In Italia, l'articolo 13 del Decreto Legislativo n.1 del 2 gennaio 2018, cita la Croce Rossa Italiana tra le strutture operative del Servizio Nazionale di Protezione Civile. Da questo deriva la necessità di percorsi formativi più specifici e capillari, al fine di mantenere l’elevato standard richiesto per la gestione delle sale operative e dei relativi flussi informatici.

“Croce Rossa ha sempre investito tanto nella formazione dei suoi volontari – sottolinea il Presidente del Comitato di Modena Carlo Meschiari – perché crede nel ruolo fondamentale giocato da una buona preparazione che permetta di approcciare nel modo migliore tutte le tematiche e le aree di intervento in cui la CRI si spende. Si consideri – continua Meschiari – che nel corso dello scorso anno oltre 8.500 ore di formazione sono state somministrate a Modena ai nostri Volontari e che queste equivalgono ad oltre un decimo del tempo complessivo di attività prestate dai nostri volontari di Modena nei vari ambiti in cui siamo attivi a supporto dei più vulnerabili.”

Presenti anche alcune autorità che hanno voluto augurare buon lavoro ai volontari di Croce Rossa: il Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli, l'assessore dell'Unione del Sorbara e Sindaco di Bastiglia Barbara Silvestri, l’assessore dell'Unione Terra di Castelli e Sindaco di Savignano sul Panaro Enrico Tagliavini ed il Vicesindaco di Spilamberto Salvatore Francioso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Marzaglia la Croce Rossa forma i volontari per la gestione delle emergenze

ModenaToday è in caricamento