rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Attualità Formigine

La cultura contro la violenza di genere nasce da bambini. Il progetto arriva nelle scuole

Per il prossimo anno scolastico, progetto con Centro documentazione donna e Centro antiviolenza

Il Comune di Formigine continua a progettare iniziative di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, partendo dai più giovani che sono troppo spesso anch’essi vittime.

Nel prossimo anno scolastico, gli insegnanti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado del Comune di Formigine potranno partecipare con le loro classi a un progetto che si rifà alle linee guida ministeriali “Educazione alla parità contro ogni violenza e discriminazione”. Il percorso formativo ha l’obiettivo di riflettere sulle varie forme di violenza nelle relazioni interpersonali: fisica, psicologica, economica. Il progetto sarà realizzato con il supporto del Centro documentazione donna di Modena e del Centro antiviolenza distrettuale “Tina”.

Proprio in questo Centro dell’Unione dei Comuni del Distretto ceramico si assiste, negli ultimi sei mesi, a un aumento esponenziale degli accessi, che rappresenta i due lati della medaglia: da una parte i drammi che vivono quotidianamente decine di donne, dall’altra una maggiore predisposizione a chiedere aiuto.

Nel primo semestre del 2022, infatti, le donne seguite dal Centro sono state 103 (di cui 39 nuovi accessi), mentre nello steso periodo dell’anno precedente erano 58 le situazioni prese in carico.

Per quanto riguarda il Centro Ascolto Donne, attivo in tutte le sedi distrettuali del Centro per le famiglie (Casinalbo, Maranello e Sassuolo), nel primo semestre dell’anno in corso ad essere accolte sono state 73 donne, di cui 16 vittime di violenza, con ben 182 colloqui realizzati.

Questi dati inducono le amministrazioni comunali coinvolte a continuare a lavorare alacremente sul tema, non stancandosi mai di fornire i numeri per chiedere aiuto: 0536 880598 o il numero nazionale 1522, collegato alle Forze dell’ordine e al Pronto soccorso ospedaliero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cultura contro la violenza di genere nasce da bambini. Il progetto arriva nelle scuole

ModenaToday è in caricamento