Forte vento e danni in Appennino, Vigili del Fuoco al lavoro

Una decina di intevrenti per alberi o elementi pericolanti

Dal primo pomeriggio di oggi un vento particolarmente impetuoso ha spazzato l'Appennino modenese e la fascia collinare immediatamente a valle. Si sono verificati in diversi punti della provincia crolli completi o parziali di alberi e grossi rami, ma anche di elementi costruttivi degli edifici.

I Vigili del Fuoco sono stati chiamati per una decina di interventi. Tra quelli più significativi vi è stato il distacco di una grondaia e della carta catramata di un tetto, avvenuta in un residence di Lama Mocogno, lungo la Nuova Estense.

A Serramazzoni un grosso pino è precipitato in Largo Olimpico,  andando a colpire e danneggiare seriamente la roulotte di una famiglia che gestisce le giostre del luna park. 

Non si segnalano situazioni critiche, nè tantomeno feriti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

  • Schianto in moto sulla Pedemontana, muore un 74enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento