Carpi e Terre d'Argine, asili e nidi riaprono il 3 settembre

Stabilite le date di ripartenza dei servizi educativi. Una diretta Facebook per informare i genitori

Sono state stabilite le date di avvio dei servizi scolastici di competenza dell'Unione Terre d'Argine nei Comuni di Carpi, Campogalliano, Novi e Soliera: nidi e scuole d'infanzia riaprono il 3 settembre, il trasporto scolastico sarà attivato dal 23 settembre, i servizi di pre-scuola e post-scuola dal 5 ottobre, la refezione dal primo giorno di orario completo, mentre il personale e gli interpreti per disabili saranno presenti dal primo giorno per ogni tipo di scuola; entro il 1° Settembre va fatta la domanda per pre-scuola e post-scuola da 0 a 6 anni, mentre il 31 Agosto sarà organizzata una diretta Facebook dove funzionari del Settore Istruzione saranno a disposizione delle famiglie, in particolare per i servizi educativi 0-6 anni. Qui di seguito le date, voce per voce.

I nidi e le scuole d’infanzia gestiti dall'Unione riaprono giovedì 3 Settembre, con il consueto calendario legato agli ambientamenti. Tale calendario, insieme alle date delle assemblee e informazioni utili alla ripartenza, saranno in una comunicazione personalizzata che le famiglie riceveranno dal Coordinamento Pedagogico. Le misure anti Covid-19 oggi in vigore consentono di formare gruppi e sezioni di bambini simili all'anno scorso; i servizi di pre-scuola e prolungamento orario dovranno invece essere organizzati per gruppo o sezione e non più per nido o scuola: considerata l’importanza di tali servizi per le famiglie, l’Amministrazione intende garantirli a partire da lunedì 5 Ottobre, con alcuni criteri di attivazione: si invita intanto chi non li abbia già richiesti a fare domanda entro il 1° Settembre. In attesa di specifiche disposizioni, viene invece sospesa sino alla fine di ottobre l’attività dei Centri Bambini e Famiglie.

Pre-scuola per le primarie – Da lunedì 5 Ottobre dove il numero di domande è sufficiente.

Trasporto scolastico - Data la variabilità iniziale degli orari nelle 44 scuole statali del territorio, il servizio sarà attivato – nelle linee con almeno sette iscritti – dal 23 Settembre.

Refezione scolastica - Dal primo giorno d'orario completo in ogni nido, materna e primaria.

Alunni con disabilità - Come in passato, il personale educativo assistenziale e gli interpreti L.I.S. di competenza comunale saranno in servizio il primo giorno per tutte le scuole di ogni ordine e grado.

Informazioni dettagliate sul sito www.terredargine.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento