Covid, i ricoveri negli ospedali di Modena scendono a 219

Sono 43 quelli ancora in Terapia Intensiva, anche questi in lento ma costante calo

La situazione di stamattina vede nel complesso ricoverati in Azienda Ospedaliero Universitaria 218 pazienti COVID positivi: 88 all’Ospedale Civile e 130 al Policlinico. Di questi, sono in terapia intensiva 43 pazienti, dei quali 18 nella terapia intensiva del Policlinico di Modena e 25 presso l’Ospedale Civile, e 19 pazienti in sub intensiva, distribuiti tra i due ospedali. In degenza ordinaria sono seguiti 156 pazienti, 52 all’Ospedale Civile di Baggiovara e 104 al Policlinico.

Come si può vedere dal grafico, continua il calo dei casi ricoverati in degenza ordinaria (colore blu) e in Terapia Intensiva (colore rosso), frutto delle misure di isolamento sociale finora attuate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

bollettino09042020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

  • Contagio, 79 casi nel modenese. Deceduti un 86enne e un 77enne

  • Neonatologia, sette operatori e un neonato positivi nel reparto del Policlinico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento