Personale scolastico, a Modena verso il 60 % delle adesioni ai test

Soddisfazione del Direttore Generale dell'Ausl per la campagna di screening sierologica che è stata avviata da ormai due settimane

Sono ad oggi oltre 6000 gli appuntamenti fissati dall’AUSL dallo scorso 24 settembre, data di inizio della campagna per l’offerta del test sierologico volontario al personale del mondo della scuola. A questi andranno aggiunti i dati relativi agli assistiti dei Medici di medicina generale della provincia di Modena che hanno aderito. Il percorso, infatti, prevede che chi intende sottoporsi al test sierologico debba prima di tutto rivolgersi al proprio medico e, in caso questo non aderisca o nel caso l’interessato non abbia il medico sul territorio provinciale, si possa fare richiesta tramite la pagina dedicata sul sito dell’Azienda USL di Modena.

“Sono più di 300 i Medici di medicina generale che ad oggi hanno aderito e si sono resi disponibili ad effettuare il test sierologici, pari a circa il 65,5% del totale – commenta Antonio Brambilla, Direttore generale dell’Azienda USL di Modena -. Dalle prime notizie che abbiamo raccolto direttamente da loro, abbiamo conferma di una buona adesione da parte dei loro assistiti. Sono ad oggi 63 le richieste di tampone effettuate da parte dei MMG della provincia per casi di positività al test sierologico, quelli refertati finora hanno tutti dato esito negativo.

Sono invece 4.066 i test eseguiti (dato di oggi) nei punti prelievi abilitati nell’ambito del percorso AUSL. Anche in questo caso a seguito di positività, e sono 54 quelle rilevate (pari all’1,3% del totale), viene subito predisposto il tampone oro-nasofaringeo: quelli refertati finora sera erano tutti negativi”.

“Siamo dunque molto soddisfatti dell’adesione così elevata, sia da parte dei nostri Medici di medicina generale sia da parte del personale della scuola – prosegue il Direttore generale – poiché stimiamo di aver raggiunto, tramite i due percorsi previsti, oltre 8500 soggetti, vale a dire circa il 60% del campione che abbiamo stimato. Ciò dimostra un grande senso di responsabilità della nostra comunità fatta di insegnanti e personale scolastico che ha desiderio di far ripartire le attività in sicurezza".

"L’Azienda USL ha inoltre sviluppato un form, attivo da alcuni giorni, che consente agli interessati di scegliere direttamente luogo, giorno e orario dell’appuntamento, per venire sempre più incontro alle esigenze dei nostri cittadini e di tutti coloro che lavorano nelle scuole del nostro territorio. Auspichiamo così di incrementare ulteriormente il dato di adesione e naturalmente manterremo aperta l’offerta del test anche per chi dovesse entrare in servizio dopo l’avvio delle attività didattiche. Ringrazio tutti coloro – Medici di famiglia, personale Ausl, istituzioni - che si sono impegnati e continuano a farlo, lavorando incessantemente in tempi molto stretti, per l’attivazione di questo servizio, garantendo l’offerta di test a una platea più ampia possibile”, conclude Brambilla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Contagio, 12 casi nel modenese. Nessun rientro dall'estero

  • Investe un ciclista e fugge, caccia ad un'auto-pirata a Vignola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento