Attualità Via Selmi / Viale delle Rimembranze

Giostra nel parco delle Rimembranze, un anno di abbandono e degrado

L'attività è ancora ferma dopo l'incidente che la danneggio un anno fa. Nel frattempo i vandali hanno imperversato nella struttura

Da ormai oltre un anno la Giostra dei Cavallini situata nel parco delle Romembranze di Modena è ferma e, quel che è peggio, versa in condizioni disastrose. Sulla storica attrazione per bambini si è abbattuto prima di tutto il covid, che ha costretto alla chiusura per il rispetto delle norme di distanziamento sociale, poi il singolare incidente stradale del 7 novembre. In quella circostanza un'auto fuori controllo aveva attraversato tutta l'area verde fino a impattare con la debole struttura, aprendo una breccia e distruggendola in parte.

Attraversa il parco delle Rimembranze e si schianta contro la giostra

Il 74enne protagonista dell'incidente non aveva assicurato il veicolo e questo ha complicato non poco le questioni risarcitorie. La titolare della giostra è infatti in attesa del risarcimento che permetterebbe di far ripartire l'attività.

Nel frattempo -nonostante la breccia fosse stata sbarrata - la struttura è caduta in mano ai vandali e a chi bivacca nel parco, come era accaduto per i chioschi abbandonati per la nota vicenda giudiziaria legata alla riqualificazione. Qualcuno, a più riprese, ha preso possesso della giostra, danneggiandola ulteriormente e utilizzandola per bivaccare. Per ripartire, ahinoi, servirà quindi un costoso intervento di recupero completo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giostra nel parco delle Rimembranze, un anno di abbandono e degrado
ModenaToday è in caricamento