menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carpi, nuove norme per la zona rossa. Uffici e servizi su prenotazione

Divieti per alimenti e bevande dopo le 18.​ Sono garantite le attività bibliotecarie e per giovani

L'Amministrazione comunale di Carpi informa che in seguito alle norme nazionali prevenire il contagio da Covid-19, e ad alcune ordinanze locali firmate in queste ore sulla stessa materia, da domani sabato 6 fino al 21 marzo compreso saranno vigenti nuove disposizioni in vari ambiti della vita pubblica.

Raccolta fondi e sottoscrizioni – E’ vietato lo svolgimento di raccolta fondi e sottoscrizioni da parte dei partiti politici e di associazioni di volontariato;

Spettacolo viaggiante – E’ vietato l’esercizio delle attività di spettacolo viaggiante;

Asporto bevande alcoliche – E’ vietata dalle ore 18:00 alle ore 05:00 del giorno dopo, la vendita per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche da parte degli esercizi commerciali, anche attraverso distributori automatici (esercizi di vicinato, medie, grandi strutture di vendita e centri commerciali);

Vendita alimenti e bevande con distributori automatici – E’ vietata dalle ore 18:00 alle ore 05:00 del giorno dopo, la vendita di alimenti e bevande tramite distributori automatici ubicati all’interno di appositi esercizi commerciali o posti su aree pubbliche, private ad uso pubblico, aperte al pubblico. E’ consentita invece se gli apparecchi sono posti dentro edifici come, per esempio, ospedali, aziende, pubblici uffici, studi privati eccetera.

La sanzione per chi non rispetta i divieti dal numero 1) al numero 4) va da 400 a 1.000 euro.

Panchine e parchi – Su una panchina pubblica, ovunque collocata, può sedersi una sola persona per volta. Nei parchi, giardini pubblici, e aree verdi pubbliche è vietato l'uso di attrezzature (giochi, giostrine, impianti eccetera); è consentita invece l'attività motoria individuale, nel rispetto degli altri obblighi anti-Covid. La sanzione per chi non rispetta queste norme va da 400 a 3.000 euro.

 Parcheggi – Nelle zone dove la sosta dei veicoli è gratuita ma regolamentata a tempo (cosiddette “strisce bianche”), viene sospeso l'obbligo del disco orario.

Apertura degli uffici comunali

Servizi demografici (anagrafe, stato civile, leva) e polizia mortuaria – I servizi saranno resi in via ordinaria esclusivamente su appuntamento. Chiuso invece l'ufficio elettorale.

URP Quicittà – Accesso previo appuntamento.

Biblioteche – Le biblioteche comunali "Loria" e "Castello dei Ragazzi" continuano a erogare i seguenti servizi: prestito su prenotazione di libri, materiale multimediale e giochi; sale studio solo prenotando sul portale www.bibliomo.it (servizio riservato agli iscritti).

Musei – I musei restano chiusi.

InCarpi – L'Ufficio turismo è chiuso.

Lavori pubblici, infrastrutture e patrimonio – Ricevimento solo su appuntamento.

Ambiente; Pianificazione urbanistica; edilizia privata – Ricevimento solo su appuntamento e soltanto se è impossibile utilizzare tecnologie per collegamento da remoto.

Commercio – Accesso previo appuntamento.

Giovani – Da lunedì 8 marzo i seguenti servizi rivolti ai giovani saranno così erogati:

  • Sportello D'ascolto "Free Entry" - prosegue come di consueto, su prenotazione (numeri e orari sul sito) in presenza o da remoto a richiesta dell'utente;

  • Spazio Giovani “Mac'è” - Dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:30 "in presenza" soltanto per studenti maggiorenni e soltanto prenotando, come postazione studio individuale e autonoma accessibile; dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 17 supporto compiti a distanza (on line), con gruppi specifici per età, con modalità che saranno rese note anche sulle pagine Facebook e Instagram. Informazioni e prenotazioni: 059649271 o WhatsApp 3457497320 negli in orari d’apertura; spaziogiovani@comune.carpi.mo.it

  • Educativa di Strada (EDS) - Il Servizio educativo di prossimità nei parchi e nelle piazze è sospeso. Gli educatori supporteranno le attività della piattaforma "Mac'è on line".

Servizi dell'Unione

Cassa economale e Servizi Tributi: solo su appuntamento;

Sociali: accesso a sportelli e sedi solo prenotando per telefono e per motivi urgenti e indifferibili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento