rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità Camposanto

Don Mattia Maciolek sarà anche parroco di Camposanto e Cadecoppi

Mantiene anche la guida delle parrocchie di Ravarino e Stuffione, di cui è parroco dal 2013

L’arcivescovo Erio Castellucci ha nominato don Mattia (Maciej) Maciolek parroco delle parrocchie di San Nicola di Bari a Camposanto e San Girolamo Dottore a Cadecoppi. Don Maciolek, che compirà 39 anni il prossimo 9 dicembre, mantiene anche la guida delle parrocchie di San Giovanni Battista a Ravarino e della Beata Vergine delle Grazie a Stuffione, di cui è parroco dal 2013.

Ordinato presbitero il 26 maggio 2007, è arrivato in Italia nel 2009 dalla diocesi polacca di Przemysl e ha iniziato il suo servizio nell’arcidiocesi di Modena-Nonantola come vicario parrocchiale nella parrocchia della Madonnina a Modena; dal 2016 è anche vicario foraneo del vicariato «Nonantola-Campogalliano-Soliera», incarico che gli è stato riconfermato lo scorso febbraio fino al 2025, oltre ad essere membro del consiglio presbiterale diocesano, del collegio dei consultori e del consiglio pastorale diocesano. Il 30 maggio 2018 è stato incardinato nell’arcidiocesi di Modena-Nonantola.

L’ingresso nelle nuove parrocchie a lui affidate dal vescovo è previsto alle 15.30 di mercoledì 8 dicembre, nella chiesa di Camposanto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Mattia Maciolek sarà anche parroco di Camposanto e Cadecoppi

ModenaToday è in caricamento