rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Diocesi, a Modena e Maranello arrivano due nuovi parroci

Don Paolo Monelli è stato nominato parroco di San Francesco d’Assisi e amministratore parrocchiale di San Pietro Apostolo, a Modena. La parrocchia di San Biagio, a Maranello, sarà guidata da don Marco Bonfatti

Due nuovi parroci sono stati nominati dall’arcivescovo Erio Castellucci, con decreti firmati venerdì 21 gennaio e l’annuncio alle rispettive comunità in questa III domenica del Tempo ordinario. Le novità riguardano una parrocchia del centro storico di Modena, San Francesco d’Assisi, e una del vicariato “Pedemontana Ovest”, San Biagio Martire in Maranello.

La guida di San Francesco è stata affidata a don Paolo Monelli (in foto), 48 anni, che era a Maranello dal 2013 in qualità di parroco e, dal 2019, parroco “in solidum moderatore” dopo l’accorpamento con Fogliano. La parrocchia cittadina di San Francesco aveva come guida pastorale dal 2007 don Gian Paolo Sambri, direttore spirituale del Seminario metropolitano, che a quasi 72 anni ha presentato richiesta di rinuncia all’ufficio di parroco, accettata dal vescovo «riconoscendone la giusta motivazione». 

Don Monelli, già appartenente alla congregazione “Piccola opera della Divina Provvidenza” (orionini), è stato incardinato nell’arcidiocesi di Modena-Nonantola nel 2014, un anno dopo aver assunto la guida di Maranello e dopo una precedente esperienza come vicario parrocchiale di Santa Teresa, a Modena; a lui, con decreto firmato il 12 gennaio, il vescovo aveva già affidato la parrocchia di San Pietro Apostolo in qualità di amministratore parrocchiale, in seguito alla rinuncia presentata da dom Stefano De Pascalis osb.

Lascia la parrocchia di Maranello, di cui era parroco “non in solidum moderatore” dopo aver guidato dal 2003 la comunità di Fogliano, anche don Faustino Pinelli, classe 1935, originario di Corlo e ordinato presbitero nel 1959: il vescovo ha accettato la sua rinuncia «riconoscendone la giusta motivazione» e gli ha affidato l’incarico di collaboratore parrocchiale di San Bartolomeo Apostolo, a Formigine. 

A guidare la parrocchia di Maranello sarà don Marco Bonfatti, 39 anni compiuti il 23 dicembre scorso, alla sua prima nomina come parroco: dopo l’ordinazione presbiterale, avvenuta il 27 settembre 2015, è infatti stato vicario parrocchiale prima a Spilamberto e poi, dal 2017, di San Pio X a Modena. Don Marco Bonfatti-2

Fino al momento dell’ingresso dei nuovi parroci, la cui data è ancora da stabilire, don Paolo Monelli resterà amministratore parrocchiale di Maranello e don Gian Paolo Sambi amministratore parrocchiale di San Francesco.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi, a Modena e Maranello arrivano due nuovi parroci

ModenaToday è in caricamento