menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sabato torna "Dona la spesa" nei supermercati Coop: sarà raccolto materiale scolastico

Il sostegno alla scuola continua fino al 25 novembre con l’iniziativa “Coop per la scuola” per un aiuto concreto a studenti, insegnanti e famiglie mettendo a disposizione materiali speciali e percorsi di formazione dedicati alla didattica a distanza

Coop Alleanza 3.0 sostiene concretamente le famiglie in difficoltà con bambini e ragazzi in età scolare, nel periodo del ritorno sui banchi di scuola con l’iniziativa Dona La Spesa – Materiale Didattico. I volontari delle associazioni, affiancati dai soci volontari Coop, tornano sabato 12 settembre in 193 punti vendita di Coop Alleanza 3.0 – dal Friuli-Venezia Giulia alla Sicilia - per invitare soci e clienti a donare materiale scolastico, che verrà poi distribuito sul territorio. Nell’edizione 2019 sono stati raccolti e donati in totale oltre 290mila articoli.

A raccogliere le donazioni, saranno i volontari delle associazioni, insieme ai soci volontari Coop e ai rappresentanti dei comitati dei genitori, tutti muniti della pettorina con l’immagine della campagna “Dona la spesa”. L’iniziativa si terrà mantenendo però distanze di sicurezza e dispositivi obbligatori per legge.

Tutti potranno “dare un mano” in modo semplice e concreto acquistando quaderni, pennarelli, pastelli, matite e penne, forbici, gomme, correttori, evidenziatori, astucci, temperamatite, risme di carta e altri materiali didattici.

L’elenco dei negozi aderenti a Dona La Spesa – Materiale Didattico, è consultabile sul sito di Coop Alleanza 3.0 (all.coop/donalaspesa.it).

“Coop per la scuola”

Il sostegno alla scuola continua fino al 25 novembre con l’iniziativa “Coop per la scuola” per un aiuto concreto a studenti, insegnanti e famiglie attraverso il ricco catalogo premi scuole e gli innovativi percorsi di formazione con gli esperti della didattica in rete, per rispondere alle necessità maturate in questo particolare momento. Facendo la spesa è infatti possibile sostenere la scuola attraverso la raccolta di buoni speciali: bastano 15 euro di spesa o 5 euro di prodotti della linea Viviverde per ottenere 1 buono scuola. I buoni possono essere consegnati direttamente alla propria scuola, inserendoli nelle apposite urne, oppure si possono caricare sull’app Coopperlascuola, accreditandoli all’istituto scelto. I buoni hanno il proprio codice a barre tracciabile e le donazioni sono aggiornate sul sito in tempo reale. In questo modo ogni istituto iscritto può ottenere attività di formazione qualificate e i premi del nuovo catalogo Coop per la scuola. Sul portale Coopperlascuola gli istituti possono trovare tutte le informazioni sull’iniziativa, con un’area riservata e percorsi di formazione gratuiti, come i webinar che hanno coinvolto durante l’estate insegnanti e famiglie. Il catalogo Coop per la scuola è una novità che offre alle scuole, a fronte dei buoni raccolti, premi collettivi per arricchire l’offerta formativa: la scelta dei premi è ampia e va dagli strumenti tecnologici a tutto l’occorrente per realizzare laboratori e sport oltre a corsi di formazione e approfondimento specifici per lo sviluppo di competenze di didattica a distanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento