rotate-mobile
Attualità

Tremila punti di Parmigiano per le famiglie modenesi in difficoltà in dono dal Consorzio

Quasi 1.500 chili di Parmigiano Reggiano a sette empori solidali della provincia di Modena, segnalati da Legacoop Agroalimentare Nord Italia alla Commissione Filiera del Consorzio

Il Consorzio Parmigiano Reggiano ha distribuito altri 1.500 chilogrammi di formaggio alle famiglie in situazioni di difficoltà nell’Area di Origine della DOP. La donazione si inquadra in un progetto benefico più ampio, iniziato nel 2021 per sostenere le categorie più colpite dal Covid, nell’ambito del quale sono già state consegnate 4 ambulanze e oltre 3.000 chilogrammi di Parmigiano Reggiano.

In questo percorso, Legacoop Agroalimentare Nord Italia ha segnalato alla Commissione Filiera del Consorzio alcuni enti possibili beneficiari operanti nelle province interessate. Tra questi sono stati individuati sulla provincia di Modena sette empori solidali, che fanno parte di una rete presente a livello regionale, che ne conta complessivamente ventidue. A questi saranno distribuite tremila punte di Parmigiano Reggiano da 500 grammi l’una per sostenere le famiglie in difficoltà.

Con questo gesto intendiamo lanciare un messaggio di speranza a quelle famiglie che sono state colpite più duramente dalla pandemia e dai contraccolpi economici dovuti all’attuale guerra in Ucraina – ha affermato il presidente della Sezione di Modena del Consorzio, Emilio Braghin – Il Consorzio aveva stanziato già dallo scorso anno un milione di euro che si è tradotto dapprima in donazioni di ambulanze e attrezzature sanitarie, ora vogliamo essere vicini direttamente alle persone attraverso il nostro prodotto”.

I sette empori individuati sono: Portobello Emporio Sociale di, Modena, Il Pane e le rose di Soliera, Il Melograno di Sassuolo, Eko Market Solidale, Cortile solidale Emporio di Comunità di Medolla, Piccola Bottega Solidale di San Cesario e Ohana Digital Market, Distretto del Frignano.

Il prodotto è stato consegnato al Portobello Emporio Sociale, alla presenza del presidente della sezione di Modena del Consorzio Parmigiano Reggiano, Emilio Braghin, della referente in Legacoop Estense per il Settore Lattiero Caseario, Ilaria Franchini , del Vicepresidente di Legacoop Agroalimentare Nord Italia Franco Michelini e del Coordinatore dell’Emporio Sociale di Modena Portobello, Paolo Negro di Porta Aperta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tremila punti di Parmigiano per le famiglie modenesi in difficoltà in dono dal Consorzio

ModenaToday è in caricamento