menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal Laboratorio di Anatomia Patologica generi alimentari in dono a "Porta Aperta"

La consegna il 24 dicembre: "Ci è sembrato il modo migliore per festeggiare il Natale"

Il Laboratorio di Anatomia Patologica dell'Azienda Ospedaliero - Universitaria di Modena, ha donato generi alimentari agli ospiti di Porta Aperta. La consegna è stata effettuata la mattina della Vigilia di Natale direttamente dal Laboratorio. 

"Abbiamo deciso tutti insieme, medici, personale tecnico sanitario di laboratorio e amministrativi di pensare alle persone meno fortunate - ha spiegato la coordinatrice Elisabetta Mattioli - Ci è sembrato il modo migliore per festeggiare il Natale. Il nostro, scopo, inoltre, è far conoscere una importante realtà come Porta Aperta impegnata ad aiutare quotidianamente i più bisognosi. Crediamo fortemente che il contributo di pochi possa essere di aiuto a molti".

«Siamo profondamente grati per questa donazione e per aver pensato alla nostra associazione, poi noi è davvero importante - afferma il presidente di Porta Aperta Alberto Caldana In questo periodo storico, l'attenzione all'altro, al prossimo, ci chiama tutti ad un'assunzione di responsabilità maggiore, ancora di più quando parliamo dei cosiddetti "ultimi", ai quali la nostra realtà dedica il proprio impegno quotidiano. La generosità espressa da realtà come la vostra verso il nostro operato fa davvero la differenza. Grazie di cuore». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento