rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Attualità Pavullo nel Frignano

Pavullo abbraccia i sanitari e dona un massaggiatore cardiaco per il Pronto Soccorso

In occasione dell’evento di lunedì sera, il dispositivo, donato da Vis Hydraulics in collaborazione con Avap e Aseop è stato consegnato al Direttore di Distretto

Un abbraccio della Comunità pavullese ai suoi professionisti sanitari, quello che si è tenuto ieri sera presso l’aeroporto di Pavullo, che si è concretizzato anche in una donazione all’Azienda USL di Modena che consentirà di migliorare l’assistenza in emergenza. Il personale medico del Pronto Soccorso di Pavullo potrà contare da adesso in poi su un nuovo massaggiatore cardiaco automatico, uno strumento fondamentale per soccorrere, in particolare, le persone coinvolte in incidenti gravi o colpite da arresto cardiaco.

L’apparecchiatura è stata donata e consegnata ieri sera dall’azienda Vis Hydraulics di Pavullo in collaborazione con Avap e Aseop, in occasione della serata-concerto di ringraziamento agli operatori sanitari dell’Ospedale pavullese, tenutasi presso l’Aeroporto ‘G.Paolucci’ di Pavullo. A riceverlo, in rappresentanza di tutto il personale, Gabriele Romani, Direttore del Distretto sanitario e dell’Ospedale di Pavullo, insieme ad alcuni dei professionisti del PS che hanno mostrato ai presenti l’utilizzo e le funzionalità della nuova attrezzatura.

Simulazione massaggiatore-2

pav“Il massaggiatore automatico è un dispositivo esterno che consente un massaggio cardiaco costante ed efficace, mantenendo una circolazione sufficiente durante il trasporto del paziente in ospedale - dichiara Gabriele Romani -. La disponibilità di un simile dispositivo arricchisce la nostra rete integrata dell’emergenza-urgenza garantendo a tutta la comunità un’assistenza immediata in caso di gravi situazioni d’emergenza. Ringrazio l’azienda e la collaborazione di Avap e Aseop che hanno reso possibile questa donazione preziosissima”.

La nostra azienda, per mano dei nostri straordinari collaboratori e della loro generosità, ha sempre testimoniato nei fatti l'attaccamento al nostro ospedale – afferma Adamo Venturelli, amministratore delegato dVis Hydraulics -. La donazione di questa apparecchiatura è solo un ulteriore tributo all'operato e alla dedizione dei professionisti che ogni giorno fanno dell'ospedale di Pavullo un riferimento insostituibile per tutto il territorio del Frignano”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavullo abbraccia i sanitari e dona un massaggiatore cardiaco per il Pronto Soccorso

ModenaToday è in caricamento