rotate-mobile
Attualità Sassuolo

Strage di via Manin, la donazione del Sassuolo Calcio per la piccola sopravvissuta

Il sindaco: "Un gesto che non solo ha dimostrato la vostra grande umanità ma che ha ulteriormente confermato, se mai ce ne fosse bisogno, come città di Sassuolo e Sassuolo Calcio siano un'unica grande realtà"

A Sassuolo è ancora vivo il ricordo della tragedia che lo scorso 17 novembre ha sconvolto la comunità: la strage famigliare di via Manin in cui hanno perso la vita cinque persone. Unica sopravvissuta a quella scia di sangue è stata la giovanissima figlia di Elsia Mulas, che non si trovava nell'appartamento al momento dell'incursione omicida di Nabil Dhahri.

Già nei giorni immediatamente successivi alla tragedia, il Comune di Sassuolo si era attivato mettendo a disposizione il Fondo di solidarietà cittadino per raccogliere donazioni a favore dell'adolescente, subito accolta in una struttura protetta.

Insieme a tanti cittadini e realtà del territoril, anche il Sassuolo Calcio e i suoi tifosi s sono subito dimostrati sensibile alla richiesta di sostegno e aiuto per la piccola orfana. Il club neroverde si è infatti attivato per una raccolta fondi legata a una serie di partite e la somma ottenuta è stata in questi giorni versata al Fondo di Solidarietà del Comune di Sassuolo.

Dopo aver ricewvuto la donazione, il Sindaco di Sassuolo, Giam Francesco Menani, ha voluto ringraziare il club con una lettera:

Ví scrivo queste poche righe per ringraziarVi della donazione effettuata a favore della piccola Doha, rimasta orfana dopo l'immane tragedia avvenuta nel Novembre scorso in via Manin. 
Quanto accaduto travalica i confini dell'immaginazione, una tragedia tanto cruenta quanto inspiegabile e tremenda, che ha scosso l'intera città di Sassuolo. Nei momenti di difficoltà più grandi, però, la nostra città ha più volte dimostrato di sapersi unire e dare il meglio di se, mobilitandosi a favore di chi, suo malgrado, soffre enormemente. Anche nel caso della tragedia di via Manin. Infatti, tutta Sassuolo si è mobilitata per aiutare la piccola Doha, con piccole o grandi donazioni che potranno garantirle un futuro, si spera, più tranquillo. Il Sassuolo Calcio non è stato da meno, anzi: ha saputo mobilitarsi immediatamente come Società e con le singole squadre maschile e femminile, contribuendo in maniera determinante al Fondo di Solidarietà Città di Sassuolo. 
Un gesto che non solo ha dimostrato la vostra grande umanità ma che ha ulteriormente confermato, se mai ce ne fosse bisogno, come città di Sassuolo e Sassuolo Calcio siano un'unica grande realtà. 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di via Manin, la donazione del Sassuolo Calcio per la piccola sopravvissuta

ModenaToday è in caricamento