Attualità

Siulp e Nutrileya donano mascherine e gel alla Polizia di Stato

Iniziativa solidale dell'azienda carpigiana attraverso il sindacato

Nonostante i tanti sforzi messi in atto dallo Stato e dalle varie comunità, la pandemia da Covid-19 non sembra volerci abbondonare in tempi brevi e, pertanto, rimangono necessarie le misure di profilassi già indicate da tempo. In alcuni settori lavorativi, tali misure sono particolarmente importanti, come ad esempio per la Polizia di Stato che quotidianamente riceve nei propri uffici utenze di vario tipo, oppure interviene negli scenari più disparati, dove il rischio di contagio è forse più elevato che in altri". E' quanto evidenzia il sindacato Siulp di Modena.

Per questi motivi, raccogliendo la richiesta d’aiuto che già da tempo l'organizzazione sindacale ha lanciato, la ditta Nutrileya di Carpi ha deciso di donare 1500 mascherine chirurgiche, 300 mascherine FFP2 e 300 flaconi di gel igienizzante per i poliziotti di questa provincia. Questa mattina, infatti, il titolare della Nutrileya Matteo REDA, ha provveduto a consegnarci personalmente tale materiale in qualità di donazione, il quale è stato prontamente recapitato all’Ufficio Sanitario della Questura di Modena per la successiva consegna agli operatori di Polizia.

"Questo gesto della ditta Nutrileya, che non esitiamo a definire encomiabile, segue la donazione di nr. 25 termoscanner, fatta direttamente dal Siulp alla Questura lo scorso mese di novembre 2020, ed anticipa ulteriori donazioni che verranno fatte a breve. Poliziotti più protetti garantiscono servizi più efficaci per il cittadino", chiosa il Siulp.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siulp e Nutrileya donano mascherine e gel alla Polizia di Stato

ModenaToday è in caricamento