Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità Vignola

Vignola. Inaugurati due nuovi mezzi per la Pubblica Assistenza

La donazione fatta dalla moglie del dottor Badiali Remo di Spilamberto in aiuto alla comunità

Sono stati inaugurati, nella mattinata di sabato 26 giugno 2021, due nuovi mezzi, un’ambulanza ad altobiocontenimeto e un’automedica, donati all’associazione Pubblica Assistenza Vignola dalla signora Vanna Badiali, in memoria del marito recentemente venuto a mancare e  grande amico dei volontari.

L’ambulanza, un Volkswagen Crafter, è il secondo mezzo ad altobioncontenimento a disposizione  dei volontari. Un mezzo speciale, dunque, primo nella provincia, ad essere dotato di un dispositivo  “auto-sanificante” e di un circuito a pressione negativa per poter svolgere i servizi, anche  potenzialmente infetti, in estrema sicurezza. Dotato, inoltre, di strumentazione di supporto estremamente avanzata, consente al personale sanitario e ai volontari di espletare al meglio i  servizi di emergenza/urgenza territoriali.

L’automedica invece, una Skoda Kodiaq, verrà utilizzata prevalentemente per i trasporti socio-sanitari e per attività di protezione civile. 

“La straordinaria donazione da parte della Sig.ra Vanna Badiali è sicuramente un grande sostegno  alla Pubblica Assistenza Vignola e a tutta la comunità  dell’Unione Terre dei Castelli – afferma il  Presidente della Pubblica Assistenza Vignola Stefano Barbieri – La famiglia, per ricordarlo come lui  avrebbe voluto, ha deciso di onorare il legame che lo allacciava alla Pubblica Assistenza, facendoci  il dono speciale di questi due nuovissimi mezzi completamente attrezzati con le più moderne  tecnologie. Questi due veicoli andranno a rinnovare il nostro parco mezzi un po’ provato dal tempo  e dai numerosi servizi quotidiani.  Non possiamo che ringraziare con tutto il cuore, a nome mio e di tutti i volontari, la Sig.ra Badiali.” 

Alla cerimonia inaugurale erano presenti la Sindaca di Vignola Emilia Muratori, il Sindaco di  Spilamberto Umberto Costantini, il Sindaco di Savignano sul Panaro Enrico Tagliavini, l’Assessore di  Marano sul Panaro Alessandra Mazzucchi, il Parroco Don Luca Fioratti; l’Avvocato Fibbia, la sig.ra  Paola Negrini e il Dott. Antonio Clò in rappresentanza del Rotary Club, i volontari e la sig.ra Vanna  badiali, moglie del Dottor Badiali Remo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vignola. Inaugurati due nuovi mezzi per la Pubblica Assistenza

ModenaToday è in caricamento