menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vignola, nuovi spazi per gli infermieri della postazione drive-through grazie a una donazione

Installata una nuova struttura modulare adibita a ufficio e deposito. Il costo del noleggio è stato coperto dall’associazione ‘Io sto con voi’

Ancora più spazio per migliorare la quotidianità degli infermieri impegnati nell’esecuzione dei tamponi alla popolazione. Il Drive Through di Vignola si arricchisce di una nuova struttura modulare prefabbricata che, già da qualche giorno, è stata adibita ad uso ufficio e deposito di materiale sanitario per il personale infermieristico, che ormai da molti mesi è impegnato nella postazione. L’aggiunta dello spazio è stata possibile grazie a una generosa donazione, di oltre 4 mila euro, da parte dell’associazione ‘Io sto con voi’ di Savignano sul Panaro, che da tempo collabora con il Distretto e l’Ospedale di Vignola a sostegno dei pazienti oncologici.

VIDEO | Il nuovo spazio Drive Through di Vignola possibile grazie ad una donazione

La somma è servita a coprire il costo del noleggio della struttura modulare, dotata di caratteristiche tecniche ottimali e di un impianto di climatizzazione per renderla più confortevole, sia in inverno che in estate. 

“Questa nuova struttura ci permette di assicurare un maggior comfort ed una migliore funzionalità agli operatori sanitari che in un Drive lavorano costantemente all’aperto- afferma Maria Pia Biondi, Direttrice del Distretto di Vignola -. Rappresenta un notevole miglioramento di cui ringrazio il Servizio Tecnico Aziendale, ma in particolare la generosità e l’impegno dell’associazione ‘Io sto con voi costantemente al nostro fianco in tanti progetti”.

“E’ per noi sempre una grande soddisfazione confermare con atti concreti la nostra vicinanza alla Azienda USL di Modena e alla comunità del nostro territorio – dichiara Silvia Monti, presidente di ‘Io sto con voi’ -. Per questo, tra le varie iniziative messe in campo, abbiamo deciso di effettuare anche questa donazione come contributo per superare la pandemia ed uscire, insieme, finalmente,  dall’ emergenza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 1.151 nuovi positivi in regione. Modena prima provincia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento