Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Madonna Bakery continua la sua gustosa impresa di solidarietà: "Chi può doni qualcosa"

Riprendono le donazioni di generi alimentari agli ospedali più colpiti dall'emergenza di Madonna Industrial Bakery che si rende disponibile a tutti coloro che volessero contribuire con i propri prodotti all'opera di bene

Continua l'impresa benefica di Madonna Industrial Bakery, impresa leader nella produzione di focacce, pizze e snack surgelati, che dal marzo scorso dona i propri prodotti agli ospedali emiliani e piemontesi per far fronte alle esigenze del personale sanitario nel periodo più caotico della storia recente.

Ai 100mila euro stanziati durante il primo lockdown, si aggiunge per questa seconda ondata un budget di 50mila euro tradotto in alimentari che vengono consegnati settimanalmente a quindici ospedali italiani. Come ci spiega Luca Madonna, questi fondi potranno essere incrementati all'occorrenza: "Medici, professori e operatori sanitari hanno avuto nei nostri confronti un grande senso di affetto e ringraziamento. Credo che dare il proprio contributo in questo periodo di grande difficoltà, sia un dovere per chi ne ha la possibilità", dice, nonostante anche la sua azienda abbia risentito profondamente della chiusura intermittente a cui sono stati costretti bar e ristoranti. 

Luca sottolinea l'importanza di questa iniziativa, e lancia un appello a tutte le aziende che nel loro piccolo possano contribuire a rendere grande questa opera di beneficenza, dando in questo tutta la sua disponibilità: "tutto coloro che volessero aggregarsi a noi in modo autonomo possono contattarmi in qualsiasi momento".

Per chi fosse interessato all'iniziativa, di seguito tutte le informazioni utili:

Quali sono gli ospedali attualmente riforniti?

Policlinico di Modena, Ospedale Civile di Baggiovara, Ospedale Maggiore di Parma, 12 ospedali della Lombardia, Modena Porta Aperta.

Quali sono le aziende attualmente coinvolte?

  • Salumificio Giovetti di Montale, che fornisce a Modena Industrial Bakery i salumi già affettati
  • Sapori del Granaio - Della Porta s.r.l. di Caserta, che ha contribuito a fornire snack salati surgelati già farciti e già cotti di produzione propria
  • Red Lion Pub di Modena, che dona generi alimentari di produzione propria
  • Gregory Savini Autotrasporti, che aiuta Modena Industrial Bakery nella consegna degli alimenti
  • Modena Porta Aperta, che tramite i suoi volontari contribuisce alla consegna agli ospedali della Provincia

Quali sono i prodotti necessari?

Alimentari, preferibilmente surgelati, poichè più sicuri e più facilmente gestibili nelle cucine degli ospedali.

Chi contattare?

I fratelli Madonna, Luca (Responsabile della qualità dei prodotti) e Raffaele (Responsabile della sicurezza dell'azienda), che hanno ideato in maniera completamente autonoma l'iniziativa, all'indirizzo di posta elettronica info@madonnabakery.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madonna Bakery continua la sua gustosa impresa di solidarietà: "Chi può doni qualcosa"

ModenaToday è in caricamento