Dai Radioamatori di Carpi una donazione per la pediatria del "Ramazzini"

Ormai siamo vicini al Natale e in questo periodo bisogna essere più buoni e pensare al prossimo, pensare a chi soffre ed è meno fortunato di noi. Come per esempio i bambini che in questo periodo sono ricoverati negli ospedali. La Sezione ARI (Associazione Radioamatori Italiani ) di Carpi  ci ha pensato nel pomeriggio di domenica 15 dicembre  una delegazione si è recata al reparto pediatria dell'ospedale Ramazzini di Carpi per tentare qualcosa che potesse far sorridere anche solo per 5 minuti i bambini li ricoverati.

Questi piccoli hanno potuto parlare via radio con Babbo Natale  (I4IOR Claudio) con l'aiuto del suo assistente personale l'elfo Cris (IZ4TPD Cristiana). Per i bambini poter sentire la voce di Babbo Natale che li salutava e gli chiedeva se avessero già spedito la letterina dei regali è stato emozionante. 

"Oggi è stato un pomeriggio ricco di emozioni e di tanti momenti che fanno riflettere. Ciò che noi radioamatori abbiamo fatto oggi, è stato quello di  regalare , ai bambini ricoverati in pediatria, qualche momento magico per poter parlare con Babbo Natale. L'emozione più bella è stato  vedere il loro sorriso mentre sentivano la voce di Babbo Natale. I più piccolini rimanevano ad ascoltare mentre i più grandi con un sorriso e con tanta emozione scambiavano qualche parola con lui. È stato un pomeriggio pieno di emozioni".

L’evento si è concluso con la donazione da parte dei radioamatori di ARI Carpi al reparto Pediatrico, per mano del socio fondatore della sezione Claudio Iori, di una Play Station 4 in modo tale che tutti i pazienti presenti e futuri possano usufruire di questo svago e rendere la loro permanenza nel reparto piu serena e felice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un ringraziamento particolare per la disponibilità  e ospitalità vanno  al direttore dell'ospedale Ramazzini Dott. Andrea Ziglio, il primario del reparto Dott. Paolo Lanzoni e la caposala Stefania Martinelli,  a tutto il personale del reparto, al presidente Ari Carpi Alessandro Storchi  IW4EQO, Daniele Garagnani IZ4MNY, Claudio  Iori I4IOR, Cristiana Cattabriga  IZ4TPD e a tutte le persone che hanno reso possibile questo evento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Pullman nel fosso dopo uno scontro con un furgone, grave incidente a Campogalliano

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

  • Addio a Maria Lucia Matteo, stimata ginecologa di Carpi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento