menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Policlinico, dal Team Enjoy materiale didattico in Pediatria e Tiralatte per la Neonatologia

La solidarietà verso le strutture ospedaliere non conosce sosta. Donati anche acquisitori vocali per registrare la voce di mamma e papà da far ascoltare ai piccoli ospiti del reparto

Nei giorni scorsi, il Team Enjoy di Modena ha donato 2 computer portatili, 2 tablet, materiale scolastico per la pediatria e per le loro attività didattiche e serviranno per la Dad e per tutti i progetti a distanza che realizzeranno. Inoltre, ha donato 2 tiralatte e 6 mini-registratori portatili che serviranno per far ascoltare la voce delle mamme e dei papà ai neonati visto la situazione attuale riguardo al Covid 19. 

E' stato consegnato materiale didattico che viene quotidianamente usato insieme ai bambini in reparto e negli spazi ludico-didattici. Per quanto riguarda invece il reparto di Neonatologia, sono stati donati svariati acquisitori vocali per registrare la voce di mamma e papà da far ascoltare ai piccoli ospiti del reparto, quando non è possibile la presenza e due tiralatte sempre per le mamme del reparto.

La consegna è avvenuta in Pediatria. Nicola Ortugno, Presidente dei team Enjoy è stato ricevuto dal prof. Lorenzo Iughetti, Direttore del Dipartimento Materno Infantile, dalla dottoressa Monica Cellini, Referente dell’Oncoematologia Pediatrica, dal prof. Alberto Berardi, Direttore della Neonatologia, da Caterina Mandelli, Maestra della Scuola Ospedaliera Giacomo Grossi e Ivana Carri, Maestra dello Spazio Incontro. Con loro Grazia Baracchi, Assessore all’ Istruzione, Formazione professionale, Sport, Pari opportunità del Comune di Modena. 

“Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno effettuato le donazioni che hanno permesso di acquistare il materiale – ha commentato Nicola Ortugno – e tutto il Team che si è impegnato nell’organizzazione degli eventi. Ringrazio anche l’Assessore Baracchi per la presenza. Soprattutto, ringraziamo i medici, gli infermieri e le maestre impegnate nella cura dei bambini ricoverati in ospedale”. 

“Vogliamo ringraziare il Team Enjoy – hanno commentato il prof. Iughetti e il prof. Berardi - per la sensibilità mostrata oggi come anche in passato”. La donazione ricevuta servirà non solo per le attività scolastiche ma per tutte le progettualità legate al benessere dei bambini in ospedale, ad esempio il progetto di teatro in ospedale per i bambini.

“Queste donazioni, di cui siamo particolarmente grati - afferma l’assessora Grazia Baracchi - sono soprattutto un segnale di forte vicinanza ai piccoli ricoverati, alle loro famiglie e anche agli operatori sanitari e agli educatori che operano all’interno dell’ospedale. Perché l’attività didattica per i bambini ricoverati, così come l’attività ricreativa e di socializzazione allo Spazio Incontro e in qualsiasi altro spazio ludico ospedaliero, sono fondamentali per mantenere una dimensione di vita normale pur nella difficoltà della malattia”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la provincia di Modena sarà "zona rossa" da giovedì 4 marzo

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento