Attualità

Elettori affetti da grave infermità: voto assistito in cabina elettorale

Nei giorni delle elezioni potranno esercitare il diritto al voto anche gli elettori affetti da gravi deficit visivi, motori, anatomici o altro impedimento di analoga gravità, scegliendo un accompagnatore che li affianchi nella cabina elettorale

Come di consueto, per le elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre previste in alcuni Comuni della provincia di Modena, potranno esercitare il diritto al voto anche gli elettori affetti da gravi deficit visivi, motori, anatomici o altro impedimento di analoga gravità, scegliendo un accompagnatore che li affianchi nella cabina elettorale.

Nella settimana precedente il voto – dal 27 settembre al 3 ottobre e lunedì 4 ottobre – le persone interessate possono ottenere il certificato medico necessario anche a libero accesso qualora non vi fossero più posti prenotabili entro il 4 ottobre, presso tutti gli ambulatori certificazioni di Medicina Legale e Risk Management dell'Azienda USL di Modena.

L’elenco degli ambulatori per il rilascio del certificato nella settimana precedente al voto e nella giornata di lunedì 4 ottobre 2021, con gli orari di apertura, è reperibile presso i Comuni, l’Azienda USL e online alla pagina dedicata.

Inoltre personale medico della Medicina Legale sarà presente nella giornata di domenica 3 ottobre 2021 presso le sedi dei Comuni in cui si svolgeranno le elezioni (Finale Emilia, Montefiorino, Palagano, Pavullo, Sestola, Zocca) e, nella giornata di lunedì 4 ottobre, presso l'ambulatorio di Modena (Centro servizi dell'Azienda USL, strada Martiniana n.21, dalle ore 8:30 alle ore 13:00). Si ricorda che la prestazione è gratuita, gli utenti possono richiedere il certificato in qualsiasi periodo dell'anno. I cittadini provvisti di timbro AVD sulla scheda elettorale non necessiteranno di ulteriore certificazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elettori affetti da grave infermità: voto assistito in cabina elettorale

ModenaToday è in caricamento