Ex Ospedale Estense, traslocano in via Newton gli ambulatori Ausl

Alcuni servizi si trasferiranno per via dei lavori di riqualificazione all’interno del complesso di viale Vittorio Veneto

Trasloco in vista per alcuni servizi dell’Azienda Usl di Modena attivi all’interno dell’Ex Ospedale Estense in viale Vittorio Veneto. Il trasferimento inizierà da oggi, lunedì 13 luglio, con la riattivazione della normale attività negli ambulatori coinvolti a partire dal 20 luglio presso la struttura in viale Newton 150, dove già sono presenti altri servizi Ausl.

In questa prima fase il trasloco interesserà Psicologia Clinica; Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza (Disturbi Specifici dell’Apprendimento); Disturbi del Comportamento Alimentare; e il Servizio dipendenze patologiche (Alcologia, Centro antifumo e Ludopatia).

Lo spostamento degli ambulatori è legato ai lavori di restauro e riqualificazione all’interno dell’Ex Ospedale Estense nell’ambito del progetto ‘Ducato Estense’. In base all’avanzamento dell’intervento, altri servizi verranno trasferiti prossimamente. Una volta concluso il cantiere, alcuni servizi torneranno nella loro sede originaria ubicata al primo piano del complesso, che rimane di competenza dell’Azienda Usl di Modena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento