rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità

Federico Covili è il nuovo presidente del Centro Culturale Ferrari

Il consigliere comunale di occa, già candidato sindaco, è il più giovane a ricoprire questo incarico

Nella serata di ieri il direttivo del Centro Culturale Francesco Luigi Ferrari ha eletto Federico Covili nuovo presidente. 32 anni, insegnante e giornalista pubblicista, Covili ricopre attualmente l’incarico di consigliere comunale a Zocca dopo essere stato candidato sindaco per il centrosinistra alle scorse elezioni ed è ad oggi il più giovane di sempre ad assumere questo incarico dalla nascita del Centro Ferrari.

“Ringrazio davvero per la fiducia riposta nella mia persona e assumo questo nuovo incarico con entusiasmo e con la consapevolezza della storia e di quello che questo Centro rappresenta“ ha dichiarato Covili, il quale si è detto “convinto che da questa esperienza potranno nascere importanti stimoli e proposte per le nostre comunità e per la società di Modena e provincia”.

Covili ha inoltre ribadito che “punti centrali del nostro lavoro saranno dedicati ai giovani, alla formazione e al coinvolgimento, in quanto è oggi più che mai necessario progettare e mettere sul tavolo proposte concrete su molti temi; dall’ambiente alle povertà, dalla natalità alla democrazia, fino alla questione legata alle periferie della nostra provincia e della società”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federico Covili è il nuovo presidente del Centro Culturale Ferrari

ModenaToday è in caricamento