Si ferisce con la motosega durante la potatura, gravissimo un 28enne

E' accaduto in via Mascagni. Il giovane è stato trasportato in ospedale, sul posto la Polizia per accertamenti insieme alla Medicina del Lavoro

Intorno alle 15.00 di oggi un operaio è rimasto ferito mentre stava potando un pino all'interno di un cortile condominiale di via Mascagni. Per cause in corso di accertamento il lavoratore ha riportato una profonda ferita causata dalla motosega che stava maneggiando. 

L'operaio - un 28enne italiano - è stato soccorso dal 118 con ambulanza e automedica e trasferito con la massima urgenza al Pronto Soccorso di Baggiovara. L'attrezzo ha reciso l'arteria ascellare, causando una notevole perdita di sangue e rendendo necessario un intervento chirurgico delicato. Il giovane si trova in Terapia Intensiva e in prognosi ancora riservata.

La Polizia di Stato è intervenuta con una Volante per accertarsi di quanto accaduto, poi seguita dal personale Ausl che si sta occupando del rilievo dell'infortunio. Sul posto è intervenuta anche la Polizia Municipale che ha chiusa al traffico via Mascagni nel tratto compreso tra via Emilia e via Pelusia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Covid a Modena: scendono rispetto a ieri i nuovi casi. Ancora 11 i decessi

  • Prodotti "non essenziali" accessibili ai clienti, multe per due ipermercati

  • Conferma dal Ministero, l'Emilia-Romagna torna in "zona gialla"

Torna su
ModenaToday è in caricamento