rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Attualità

Ferrari si aggiudica la certificazione Top Employer per il terzo anno di fila

Per il terzo anno consecutivo Ferrari ha ottenuto la certificazione Top Employer Italia, come "riconoscimento alle politiche e alle strategie volte a migliorare sempre di più l'ambiente di lavoro e a favorire il benessere delle proprie persone"

Per il terzo anno consecutivo Ferrari ha ottenuto la certificazione Top Employer Italia, come "riconoscimento alle politiche e alle strategie volte a migliorare sempre di più l'ambiente di lavoro e a favorire il benessere delle proprie persone".

Il premio, segnalano dalla casa di Maranello, testimonia "il forte impegno" nel prendersi cura dei lavoratori "attraverso il miglioramento continuo delle competenze e dei percorsi di crescita, la valorizzazione delle diversità la tutela dell'equilibrio fra vita privata e vita lavorativa".

Tra le iniziative realizzate lo scorso anno, ci sono state la formazione continua in ambito digitale e in presenza, la riconferma della certificazione della parità retributiva di genere, il programma Formula Insieme per l'ascolto dei dipendenti, il proseguimento di Back on Track e "il suo contributo alla serenità dell'ambiente lavorativo". Evidenzia Michele Antoniazzi, Chief Human Resources Officer di Ferrari: "Ferrari si è sempre impegnata per lo sviluppo e la formazione delle proprie persone, in Italia e nel mondo. Anche oggi, nell'anno del nostro 75esimo anniversario, la direzione indicata da Enzo Ferrari è sempre più attuale: favorire il merito attraverso l'apprendimento continuo, la valorizzazione del lavoro di squadra e delle diversità Il Top Employer Institute ha assegnato la certificazione di Employers of Choice dopo un'analisi delle strategie aziendali e dei processi legati a diverse tematiche, fra le quali People Strategy, Work Environnment, Talent Acquisition, Learning, Well-being, Diversity & Inclusion. (Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrari si aggiudica la certificazione Top Employer per il terzo anno di fila

ModenaToday è in caricamento