menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Nuova Ponente, conclusi i lavori della pista ciclopedonale

L'Assessore Marco Truzzi: "Un'altra promessa mantenuta".  Nel primo “Bike to Work” 55.000 km e 10.000 euro

Si sono conclusi i lavori della pista ciclo-pedonale di via Nuova Ponente, dall'acquedotto in poi.  "Dopo il primo stralcio della Rete Mobilità di Emergenza realizzato l'anno scorso – sottolinea Marco Truzzi, Assessore ai Lavori Pubblici – con questa ristrutturazione si completa l'asse che permette di andare da via Moro, cioè dai quartieri orientali della città, fino alla zona industriale tramite ciclabili senza soluzioni di continuità".

"In campagna elettorale – prosegue Truzzi – avevamo promesso di tutelare e incentivare i tragitti casa-lavoro tramite bicicletta, nell'ambito dei progetti per la transizione ad una mobilità sostenibile, e questo è il primo tassello fondamentale, in sinergia con il bando di incentivi al “Bike to Work” 2020, cioè un contributo per chi fa il tragitto casa-lavoro in bicicletta". L'intervento è costato complessivamente 230.000 euro.

Un bando che ha riscosso successo: 133 partecipanti, i quali hanno percorso 55mila chilometri, equivalenti a 8.800 chilogrammi di anidride carbonica in meno, e percepito complessivamente 10.359 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ferrari, a maggio apre il ristorante Cavallino di Maranello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento