Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità Via dei Servi

Lavori al Venturi, il cantiere in via dei Servi termina a fine anno

Oggi l'annuncio da parte della Provincia. Previsti ulteriori lavori migliorativi sugli impianti

I lavori di ripristino e messa in sicurezza post sisma della sede di via dei Servi dell'istituto Venturi di Modena proseguiranno fino al dicembre di quest'anno, al fine di consentire la realizzazione di una serie di interventi migliorativi sugli impianti, la cui necessità è emersa nel corso del cantiere.

A seguito delle verifiche effettuate questi impianti, inattivi dal 2012 a causa del sisma, quando l'edificio fu dichiarato inagibile, è scaturita la necessità di effettuare alcuni lavori imprevisti, indispensabili per il ripristino della completa funzionalità del complesso scolastico: una serie di interventi di riparazione sull’impianto di distribuzione del riscaldamento e sull'impianto idrico sanitario, oltre a  ulteriori interventi di risanamento. 

I lavori eseguiti finora, infatti, hanno evidenziato le varie sovrapposizioni costruttive e trasformazioni effettuate nel corso dei secoli, in un edificio realizzato nel 1632 come collegio dei Gesuiti poi diventato sede scolastica.

Al termine del cantiere, che consentirà alla Provincia di consegnare all'istituto un edificio ancora più funzionale, partiranno le operazioni per il passaggio  nella sede di via dei Servi degli studenti, circa 800, che frequentano la sede di via Sgarzeria, in affitto dalle suore Domenicane.

I tempi e le modalità del trasloco, che avverrà durante le festività natalizie (il cronoprogramma originario prevedeva la riapertura a settembre) sono stati concordati nel corso di un incontro tra i tecnici della Provincia e i responsabili dell'istituto, tra cui il dirigente scolastico Alberto De Mizio, che si è svolto venerdì 22 giugno nella sede del Venturi in via Ganaceto. I lavori presentano un quadro economico complessivo di due milioni e 308 mila, finanziati con i fondi regionali per la ricostruzione e dalla Provincia stessa (825 mila euro). In maggio la società appaltatrice, il Consorzio Integra di Bologna, ha incaricato la nuova ditta esecutrice, la Cooperativa Batea di Concordia, a seguito della domanda di concordato fallimentare presentata in tribunale dalla precedente ditta.

La sede di via dei Servi ospiterà 33 aule, 12 laboratori, la palestra, la biblioteca, due sale riunioni, dieci uffici e due sale insegnanti.  Terminato l'intervento, gli studenti del Venturi utilizzeranno tre sedi: quella di via dei Servi, la sede storica di via Belle Arti 16 e la sede di via Ganaceto (ex istituto Deledda) inaugurata nel 2016 dopo i lavori di ripristino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori al Venturi, il cantiere in via dei Servi termina a fine anno

ModenaToday è in caricamento