rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Attualità Piazza Grande

Firmata la concessione ai nuovi proprietari, il Caffè Concerto riapre a metà novembre

Rinnovata invece per ulteriori sei anni l’assegnazione del Caffè dell’Orologio

È stato firmato oggi, martedì 30 ottobre, il contratto di concessione alla Rrem (Retail Real Estate Management) di Firenze dei locali al piano terra del Palazzo municipale di Modena, in piazza Grande all’angolo con via Castellaro. L’attività riaprirà martedì 13 novembre alle ore 15 e in questa fase manterrà il nome Caffè Concerto per garantire la massima continuità del servizio.

È stata inoltre rinnovata per ulteriori sei anni, possibilità prevista nell’atto di concessione, l’assegnazione alla società Caffè Cagliari spa dei locali adiacenti al Palazzo comunale, in piazzetta delle Ova 4 (Caffè dell’Orologio) che saranno utilizzati dal concessionario per attività di somministrazione di alimenti e bevande. La società, che gestirà lo spazio fino al 2024, verserà all’Amministrazione un canone annuo di 30 mila euro da aggiornare sulla base dell’indice Istat.

Dopo poco più di un mese dalla consegna dei locali di Piazza Grande, tempo durante il quale Rrem ha effettuato interventi non strutturali di adeguamento degli ambienti e ha proceduto all’assunzione del personale, riaprirà quindi a breve il locale che dà su piazza Grande e, nei prossimi mesi, la società concessionaria affinerà un progetto più corposo di ristrutturazione degli spazi, che verrà eseguito nel corso del 2019 senza però comportare chiusura completa del locale (salvo eventualmente in qualche giornata). Contestualmente il gestore indirrà un concorso di idee per chiedere alla collettività un contributo volto a individuare il nuovo brand del locale. La società gestirà i locali per i prossimi 12 anni, con eventuale proroga di 12 mesi. Per la concessione degli spazi, pari a circa 650 metri quadrati di superficie catastale, la Rrem verserà all’Amministrazione un canone annuale di circa 134 mila euro, oltre a un rimborso spese di utenza pari a 3.500 euro mensili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firmata la concessione ai nuovi proprietari, il Caffè Concerto riapre a metà novembre

ModenaToday è in caricamento