Riaprono i ponti intorno a Modena. Ora attenzione allo scioglimento della neve

Dalle 13 la situazione volge alla normalità. Chiuse alcune strade in zona Madonnina, la più colpita dagli allagamenti

Aggiornamento ore 19.30: A Modena rimangono aperti Ponte Alto sul fiume Secchia e Ponte dell’Uccellino, sempre sul Secchia, tra Modena e Soliera, così come il ponte sul Tiepido in strada Curtatona e il vecchio ponte di Navicello sul Panaro, gestito dalla Provincia. Ma nel corso della notte queste infrastrutture saranno sotto osservazione da parte delle strutture di Protezione civile. Oltre al monitoraggio degli argini dei corsi d’acqua, infatti, si dovrà valutare l’evoluzione del fenomeno in base alle piogge in pianura e all’apporto idrico dalla montagna, anche a causa dello scioglimento della neve. Se i livelli supereranno la soglia di sicurezza, si procederà alla chiusura precauzionale dei ponti.

Lo ha stabilito il Centro operativo comunale (Coc), in accordo con la Sala operativa unica integrata di Marzaglia, nel valutare i provvedimenti da attuare nel nodo idraulico modenese in occasione dell’allerta Arancione per il maltempo che continua per tutta la giornata di martedì.

In città riaperti alla circolazione nella giornata di lunedì i sottopassi di via Respighi, di via Indipendenza e di strada Pomposiana, a Cittanova, dove è stata aspirata l’acqua, rimosso il veicolo intrappolato e ripulita la sede stradale. Riaperta alla circolazione, dopo la pulizia della sede stradale, anche via Stradella.

Oltre agli argini dei fiumi, tecnici comunali, volontari della Protezione civile e Polizia municipale stanno controllando in modo particolare l’area a nord di Albareto dove sono possibili tracimazioni dei canali minori. Via Munarola è stata chiusa alla circolazione e lo rimarrà per la notte; su alcuni tratti di via Cavo Argine è previsto il limite di velocità di 10 chilometri orari e si raccomanda cautela alla guida; via Dotta rimane chiusa al traffico dal civico 28 e i tecnici hanno distribuito sacchi di sabbia per gli edifici della zona. La pubblica illuminazione che era saltata ieri notte in alcune zone di Albareto è stata ripristinata.

Da domani a venerdì tecnici comunali procederanno al monitoraggio delle strade per verificare le condizioni dell'asfalto in seguito alle prolungate piogge e da lunedì 25 novembre una ditta specializzata provvederà alla chiusura delle buche più significative.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’Italia ha la sua Miss Curvyssima 2019, incoronata a Vignola Deborah Spada

  • Meteo | Nevicate fino a quote basse, in arrivo la nuova perturbazione

  • Trova un portafogli al Novi Sad e lo restituisce, ricompensata con una cesta natalizia

  • Svaligiato un agriturismo a Nonantola, le attrezzatture ritrovate in vendita in un negozio di Castelnuovo

  • Meteo | Un venerdì difficile tra pioggia, neve e rischio gelicidio

  • La Polizia gli sequestra l'auto, lui entra di notte nel deposito e la riprende. Denunciato

Torna su
ModenaToday è in caricamento