Esternalizzazione dei nidi, la Fondazione Cresci@mo assume nuovi educatori

​La Fondazione, che da settembre comprenderà anche i servizi per lo 0/3 Cipì e Piazza, assume personale a tempo indeterminato. A luglio le prove d’esame

La Fondazione Cresciamo, che dall’1 settembre comprenderà, oltre alle 10 scuole d’infanzia già in gestione, anche due nidi, assume educatori ed educatrici a tempo indeterminato. L’avviso di selezione per individuare il nuovo personale è pubblicato on line sul sito della Fondazione (https://www.fondazionecresciamo.it/).

Per partecipare alla selezione per esami per la formazione di una graduatoria finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato occorre presentare domanda entro il 3 luglio utilizzando il modulo allegato al bando corredato da curriculum. La graduatoria avrà validità di 30 mesi e la Fondazione Cresciamo potrà attingervi anche per assunzioni con contratto a tempo determinato che si rendano necessarie nel caso di esigenze temporanee superiori comunque ai 60 giorni e sempre per il profilo di educatore d’infanzia.

Per presentare domanda occorre essere in possesso di uno dei titoli elencati nel bando, non avere riportato condanne penali, né avere carichi pendenti o essere stati destinatari di misure di prevenzione; essere fisicamente idonei alla posizione di lavoro; avere ottima conoscenza della lingua italiana ed età non superiore a 60 anni.

I candidati assunti svolgeranno l’attività lavorativa presso gli asili Cipì di via Padovani e Piazza di via Ulivi, gestiti dalla Fondazione, con la qualifica di educatrici ed educatori di asilo nido.

La domanda per partecipare alla selezione va spedita o consegnata in modalità cartacea in via Galaverna, 8 – 41123 Modena (varrà la data di effettivo ricevimento presso la segreteria non quella del timbro postale) oppure inoltrate tramite posta elettronica (segreteria@fondazionecresciamo.it) e in tal caso la domanda va considerata pervenuta solo in seguito a messaggio di avvenuto ricevimento inviato dalla segreteria. 

La selezione dei candidati sarà effettuata da una Commissione di valutazione. A partire dal 7 luglio i nominativi dei candidati ammessi alla selezione, in quanto in possesso dei requisiti previsti dal bando, saranno pubblicati sul sito della Fondazione (www.fondazionecresciamo.it/amministrazione-trasparente/bandi-diconcorso/) ed entro il 10 luglio saranno pubblicate sul sito anche date e sedi delle prove d’esame che consisteranno in una prova scritta ed in un successivo colloquio di tipo motivazionale e di analisi sui casi concreti. Gli argomenti su sui potranno vertere i colloqui sono illustrati nell’avviso, così come le modalità di assegnazione dei punteggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento