Fondi scolastici inutilizzati da donare agli ospedali: l’appello del Comitato Genitori della scuola Montecuccoli

Proventi solitamente usati per l’acquisto di materiale scolastico, ora inutilizzati per sostenere gli ospedali del territorio. Così la scuola Montecuccoli lancia un appello a tutti gli istituti: “fondi che ora a noi non servono, doniamoli al nostro ospedale!”

Parte dalla  Scuola Montecuccoli di Baggiovara e dal Presidente del Comitato Genitori  l’iniziativa volta a donare agli ospedali del territorio una parte dei proventi delle iniziative svolte durante l’anno scolastico e nell’ordinario utilizzati per progetti, attività ed attrezzature utili alle scuole ed ai bimbi.

L’idea era stata proposta ai genitori utilizzando le chat attraverso i rappresentanti delle singole classi e la maggioranza ha votato per il SI. Così il primo bonifico della scuola Montecuccoli è stato di 1000,00€.

Successivamente si è sparsa la voce e altre presidenti delle scuole dell’IC7 di Modena, come Don Milani, Leopardi, Guidotti ,  hanno seguito questo esempio accogliendo l’appello e promuovendo l’iniziativa.

In totale sono 4 ad oggi i Bonifici effettuati dalle scuole , per un totale di 2500,00€, ogni scuola ha donato in base alle proprie possibilità. Ma ancora molto si può fare e per questo motivo il Presidente Comitato Genitori della scuola Montecuccoli, Giancarlo Gorrasi, lancia un appello a tutte le scuole chiedendo di votare e decidere se devolvere qualcosa dei fondi scolastici agli ospedali del territorio.

“Chiediamo una mano a tutte le scuoleafferma Giancarlo Gorrasi, Presidente Comitato Genitori della scuola Montecuccoli di Baggiovara - affinché anche altri Comitati e Associazioni che si ritrovano in cassa una piccola disponibilità possano seguire il nostro esempio e donare alla Sanità locale piccoli contributi che possono fare la differenza e allo stesso tempo dimostrare la nostra gratitudine ai Sanitari che si stanno facendo in 8 per la salute di tutti. Stiamo vivendo un momento molto difficile! –prosegue Gorrasi- I numeri dei nuovi contagiati sembrano non diminuire ed i nostri ospedali, in particolare il reparto di malattie infettive del Policlinico ed i reparti di terapia intensiva sia del Policlinico che di Baggiovara sono in estrema difficoltà come ben sappiamo un po' tutti. Pensate solo che uno strumento per la respirazione artificiale, che può salvare un ricoverato in condizioni critiche anche per polmonite da coronavirus, costa circa 80.000 euro e se l'epidemia continua non ce ne saranno a sufficienza per tutti! Alla luce di questo, sia l'azienda Policlinico che l"ausl Modena hanno messo a disposizione gli Iban per chi vuole fare un'offerta libera per aiutare la nostra sanità Modenese. Come Comitato Genitori –conclude l’appello Gorrasi- insieme ai rappresentanti, Presidente, Vice e Tesoriere abbiamo pensato di devolvere all'Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena la cifra di 1000€ disponibili sul conto del Comitato per dare anche noi come Scuola primaria Montecuccoli  un contributo!! A noi ora non servono ma al nostro ospedale si! Chiediamo quindi a tutti i genitori di votare per procedere o meno con la donazione! "

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • A Modena 100 nuovi contagi. Decedute due anziane in città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento